CUCINA

Come realizzare cestini di cetriolo da designer

di  | 
La ricetta Rita Loccisano, esperta di cucina, conduttrice Tv e creatrice della disciplina creativa VisualFood, stupirà i vostri ospiti non solo per la sua prelibatezza, ma anche per il modo originale in cui la presenterete

Rita Loccisano, esperta di cucina, food designer, food blogger, conduttrice Tv e creatrice della disciplina creativa VisualFood , ci regala questa fantastica ricetta, per stupire i vostri ospiti con un originale fingerfood!
Per conoscere meglio Rita e la sua grande creatività, leggete qui.

 

CESTINI DI CETRIOLO

cestini di cetriolo fingerfood

Complessità: facile • Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 cetrioli di media grandezza
  • 100 g di ricotta freschissima
  • 80 g di caprino fresco
  • una confezione di lamponi
  • qualche rametto di prezzemolo

Strumenti e materiali:

  • un coltello thai o altro coltellino appuntito
  • un parisienne o un cucchiano
  • un sac-à-poche monouso con beccuccio a stella

Preparazione:

Mescolate ricotta e caprino e aggiustate di sale e pepe. Versate la crema nel sac-à-poche e tenete in frigo fino al momento di farcire. Eliminate l’estremità dai cetrioli e poi ricavate dei tronchetti da circa 6 cm ciascuno. Al centro di ogni tronchetto praticate con il coltello thai un taglio a zigzag su tutta la circonferenza dell’ortaggio, facendo sì che la punta del coltello arrivi al centro dell’ortaggio e non oltre. Finito il taglio separate le due parti. Con il parisienne svuotate parzialmente ogni segmento dal lato del taglio a zigzag e asciugate con carta da cucina. Procedete allo stesso modo con il resto dei cetrioli.
Farcite ogni cestino con un ciuffo di crema di formaggio e terminate con una fogliolina di prezzemolo e un lampone.

Consigli:

Per rendere la crema ancora più spumosa aggiungete al composto un albume montato a neve e un cucchiaino scarso di agar agar sciolto a caldo in un cucchiaio di latte o panna. Fate raffreddare in frigo per almeno un paio d’ore.

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi