ATTUALITA'

Ecco chi offre lavoro anche alle persone over 45

di  | 
Un'azienda di telecomunicazioni di Busto Arsizio, in provincia di Varese, ha avviato un progetto per assumere "disoccupati senior", sfruttando al meglio la loro esperienza. Una risposta a chi si sente troppo vecchio per trovare ancora un lavoro e troppo giovane per andare già in pensione

 

L’articolo pubblicato martedì 3 ottobre da Signoresidiventa sulle possibilità che il mondo del lavoro offre agli over 50 ha suscitato interesse, ma anche polemiche, perché alcune lettrici, evidentemente scottate da esperienze personali negative, hanno denunciato una situazione opposta: a 5o anni sei troppo vecchia perché qualcuno ti assuma e troppo giovane per andare in pensione. La lettrice Lalla Bec, però, ha segnalato un’azienda che che si rivolge soprattutto alle persone over 45 desiderose di rimettersi in gioco nel mondo del lavoro. Siamo andati a verificare ed effettivamente abbiamo potuto constatare che è proprio così: la società Eolo di Busto Arsizio, in provincia di Varese, fondata nel 1999, attiva nel settore delle telecomunicazioni e leader nel campo della banda ultralarga per il mercato residenziale e delle imprese, si rivolge a quelli che vengono definiti “disoccupati senior”, una categoria che gli anni della crisi ha fatto lievitare nei numeri.

Il progetto elaborato da Luca Spada, ceo dell’azienda che ha 300 dipendenti, si chiama Eolo 45 e intende sfruttare la carta vincente degli over, uomini e donne, ovvero l’esperienza maturata sul campo. Così vengono selezionate persone che cercano nuove opportunità e accettano la sfida: l’obiettivo è inserirle nel reparto che si occupa di assistenza ai clienti, che sull’intero territorio nazionale sono circa 22o mila. Ma quali devono essere le caratteristiche di questi potenziali neoassunti non più giovanissimi?  Essenzialmente, sono l’ esperienza nella gestione del cliente, la buona capacità comunicativa e di ascolto, la conoscenza informatica di base e la disponibilità a lavorare il sabato e la domenica, tenendo presente che la sede operativa sarà tra Busto Arsizio e Varese.

“Abbiamo lavorato sodo e costruito tantissimo in questi anni”, ha spiegato  Luca Spada, “anche grazie ai tanti giovani che hanno creduto nel nostro progetto. Poniamo sempre più attenzione alle persone, e vogliamo dare un forte segnale di speranza ai tanti “disoccupati senior” vittime della recente crisi. Credo personalmente molto in questo progetto e spero sarà di esempio per altre aziende sul territorio».
Per divulgare l’iniziativa sono state create delle partnership con gli Enti locali dei comuni del Varesotto dove è possibile reperire il materiale informativo cartaceo.
Chi vuole, può inviare a Eolo il  proprio curriculum all’indirizzo mail: eolo45@eolo.it

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi