CELEBRITA'

Guardate come s’è presentata la Hurley al party del figlio 16enne

Video del giorno

di  | 
In occasione del compleanno del suo Damian, l'attrice, 52 anni, ha sfoggiato una scollatura vertiginosa, postando subito la foto su Instagram e scatenando moltissime critiche, ma ottenendo anche migliaia di "mi piace"

 

Va bene essere una delle donne più belle e affascinanti di Hollywood. Va bene essere consapevole del proprio sex appeal che sembra non risentire del tempo che passa. Va bene farsi abitualmente fotografare, come ha raccontato lei stessa, dal figlio anche in pose sensuali. Ma forse, a 52 anni, Elizabeth Hurley poteva per questa volta evitare di mettere in mostra, anzi in primo piano, le forme perfette che la natura le ha donato e rinunciare alle sue proverbiali scollature.

elizabeth-hurley-instagram

Perché questa volta era il compleanno del suo Damian, nato 16 anni fa da una relazione con l’uomo d’affari americano Steve Bing. Ma lei ha voluto sfidare le convenzioni e sfuggire all’immagine della brava mammina castigata, postando su Instagram uno scatto che la ritrae accanto al festeggiato con indosso un abito fasciante e molto audace.

elizabeth-hurley-insta

Le critiche al suo look scollacciato naturalmente non si sono fatte attendere troppo, all’insegna dell’hashtag #chemammaimbarazzante, anche se tra i suoi 800mila follewer non pochi hanno invece apprezzato il suo coraggio di rimanere se stessa, ovvero il sex symbol che posta foto come quella qui sopra e che, non a caso, ha ottenuto ben 102.115 like. Del resto, se l’abito non fa il monaco, perché dovrebbe fare la cattiva madre?
Voi che cosa ne pensate?

Image credits: Instagram @elizabethhurley1

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi