CURIOSITA' DAL MONDO

Le femministe inglesi vincono in premio 10 sterline

di  | 
Sul taglio cartaceo da "ten pounds" la scrittrice Jane Austen, autrice di "Orgoglio e pregiudizio", prende il posto di Charles Darwin, come avevano chiesto da tempo i movimenti londinesi per la liberazione della donna. E la nuova banconota potrà anche andare in lavatrice...

 

Sono in circolazione da pochi giorni nel Regno Unito delle nuove banconote: si tratta delle 10 sterline che, mentre fino a oggi sono state accompagnate dall’effige di Charles Darwin in persona, ora cambiano testimonial. Il fondatore delle teorie sull’evoluzione è stato sostituito dalla scrittrice Jane Austen, una delle prime a dedicare l’intero suo lavoro all’analisi dell’universo femminile . La scelta era stata particolarmente apprezzata dai movimenti femministi appunto, che avevano sostenuto la campagna per inserire la celebre scrittrice sul cosiddetto tender, come i britannici chiamano il biglietto da 10 pounds.

Il ritratto di Jane Austin utilizzato per la banconota da 10 sterline.

Al pari delle nuove cinque sterline, lanciate l’anno scorso, anche queste banconote sono state realizzate in materiale plastico e per questo sono resistenti all’acqua e alla lavatrice, raddoppiando l’aspettativa di vita della normale cartamoneta, da due a cinque anni. Le nuove cinque sterline, con Winston Churchill in testa, ebbero un successo strepitoso al momento del loro lancio. La primissima serie a vedere la luce del sole fu sbranata dai collezionisti, arrivando a costare un singolo pezzo la bellezza di 800 sterline, ben 160 volte il suo valore. L’arrivo del nuovo tenner dedicato all’autrice di Orgoglio e pregiudizio avviene dopo le grandi celebrazioni a 200 anni dalla sua morte, avvenuta il 18 luglio 1817, per cui ci aspettiamo grandi piroette da parte dei collezionisti per prenotare il proprio “serie AA 001”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi