MODA

Look 50: e tu li hai tutti i capi indispensabili per le tue vacanze?

Video del giorno

di  | 
La stagione delle vacanze si avvicina e ci sono out fit per il giorno, la sera e la spiaggia che non possono mancare nel guardaroba di una signora. Ecco i must have essenziali per non doversi mai chiedere: "Oggi cosa mi metto?"

 

A tutte noi piacerebbe avere una mega cabina armadio da riempire ogni giorno con ogni genere di capo. Chi non vorrebbe avere il guardaroba della Miranda Priestly, de Il diavolo veste Prada? Peccato che, per noi comuni mortali, più che un sogno questa sia una grande utopia. Tuttavia,  l’eleganza, la classe e il fascino non risiedono nella quantità di ciò che ci possiamo permettere o meno di acquistare, ma nel gusto e in una serie di capi “chiave” in grado di risolvere ogni nostro problema di look. Sono i cosiddetti must have o passpartout, che da soli o abbinati correttamente, non solo danno un senso al nostro look, ma diventano delle vere e proprie ancore di salvezza quando, aprendo l’armadio la prima domanda che facciamo a noi stesse è “Che cosa mi metto?”. Seguite la nostra regola del quattro e non pronuncerete mai più la frase “non ho niente di adatto da mettermi!”.

ABITI

1)  L’abito da cocktail Adatto per eventi ufficiali, cerimonie non troppo impegnative e appuntamenti di lavoro. Esalta una femminilità discreta ed elimina il rischio di farvi sentire con un abbigliamento fuori luogo. Dal classico tubino nero (the little balck dress), perfetto per tutte le stagioni, alle tinte pastello e al fiorato, i veri trend di questa primavera estate, e alle fantasie geometriche, da scegliere rigorosamente evitando le righe orizzontali se non volete sembrare più larghe che alte.

abito-da-cocktail

1) Doroty Perkins; 2) Zara; 3) Donna Karan

2) L’abito sensuale Perché, se anche non avete più 20 anni, avete comunque il diritto di essere di essere seducenti. Lo stile Anni ’50 è quello che vi consigliamo, perché esalta le forme con classe ed eleganza, e quindi, per sedurre, fatevi a vostra volta sedurre da sete e tessuti di alta qualità, osate con pizzi e trasparenze (senza esagerare) e puntate sempre sul nero e sul rosso, il top della seduzione.

Abito-donna-sensuale

1) Love Triangle; 2) Esprit Collection; 3) Doroty Perkins

3) L’abito sottoveste Perfetto per una sera d’estate, scegliete un modello che vi scivoli addosso in morbida seta o raso e date sfogo al vostro romanticismo. Puntate sui colori chiari e naturali e impreziosite l’abito con un solo bijoux di design. Dimostrerete che la classe non ha età.

abito-sottoveste

1) Alzavola; 2) Asos; 3) Ralph Lauren

4) L’abito da sera Deve essere rigorosamente lungo. Scegliete un modello con un ampio scollo a V con coppe incorporate, così potrete evitare di indossare il reggiseno. Per essere al top, optate per un abito che lasci la schiena scoperta e completate il look con un paio di sandali gioiello e dei semplici punti luce alle orecchie: sarete irresistibili e metterete in risalto il vostro fascino che troppo spesso tenete nascosto.

abito-da-sera-donna

1) Ralph Lauren; 2) Luxuar Fashion; 3) Lace&Beads

GLI INDISPENSABILI

1) La camicia bianca Che sia di taglio maschile, oppure iper-femminile con particolari ricamati o dalla linea sciancrata, questo è il capo passepartout per eccellenza. Che la abbiniate a un pantalone classico, a un jeans o a una gonna, sarete perfette per ogni occasione. Il consiglio è di avere almeno due camicie bianche, perché si sa che se la indossate per più di un paio d’ore il suo posto non deve essere nell’armadio ma in lavatrice.

camicia-bianca

1) Vero Moda; 2) Only; 3) Vero Moda

2) Il tailleur In lino, cotone o in leggeri tessuti elasticizzati, nel vostro guardaroba il coordinato giacca e pantaloni è assolutamente indispensabile. Rigorosamente da indossare a pelle, l’ideale è averne uno dai colori chiari, bianco se volete osare o ecrù se preferite essere più sobrie, e uno nero, sempre adatto per le serate estive più classiche. Potrete scegliere se abbinarci un paio di décolleté tacco 12 o una scarpa bassa, sapendo che la scelta delle scarpe determinerà il tono sportivo o elegante dell’ensamble.

1) Max Mara; 2) Armani; 3) La Perla

3) La gonna a tubo Abolita la minigonna per raggiunti limiti di età e di gusto, la longuette è il capo perfetto per slanciare la figura e stare più fresche. In maglina o in tessuto, se desiderate un look più sbarazzino e giovanile abbinategli delle sneakers in tela ma se volete diventare una vera signora, imparate a camminare sui tacchi e non potrete più farne a meno.

gonna-tubo-tessuto-maglina

1) Mango ; 2) Even&Odd; 3) New Look

4) Il pantalone classico Elasticizzato per chi non teme di mettere in evidenza le proprie forme o in morbido tessuto per chi preferisce sentirsi comoda, il pantalone dal taglio maschile è sempre utile. Sdrammatizzato con una t-shirt o esaltato con una camicetta, il pantalone classico vi risolverà ogni problema di outfit soprattutto nelle occasioni più istituzionali

pantalone-donna-classico

1) Doroty Perkins; 2) Only; 3) Kiomi

BASIC CASUAL

1) I jeans I 5 tasche in denim ce li hanno tutti, ma quello che fa la differenza è scegliere il modello giusto in base alla propria silhouette. Anche se la tendenza di questa primavera/estate e il ritorno della zampa d’elefante, non esagerate con i volumi se non siete molto alte, evitate gli skinny se non siete filiformi e in tutti i casi optate per il modello classico a sigaretta, adatto per ogni tipo di corporatura.

jeand-donna-primavera-estate-2017

1) Benetton; 2) Pepe Jeans; 3) Armani Jeans

2) Il giubbotto in stile biker o “Chiodo” Nei colori pastello quest’anno sta spopolando, ma se volete osare di più optate per l’oro e l’argento: abbinato ai jeans darà quel tocco in più al vostro look. Da appoggiare sulle spalle nelle serate estive se non volete rinunciare a questo capo scegliete un modello in tessuto anziché in ecopelle.

biker-chiodo-donna

1) Jennifer; 2) H&M; 3) Maze

3) Il coprispalle Indispensabile nelle serate estive quando la brezza si fa sentire. Fate in modo di averne di almeno tre colori (scuro, chiaro, colorato) così d’avere sempre quello giusto da abbinare al vostro outfit.

coprispalle-donna

1) Stefanel; 2) Seventy; 3) Mac Moda

4) La t-shirt Scegliete tra due modelli: quello classico con il collo stondato o quello più femminile con lo scollo a V. Di rigore averne almeno una bianca e poi sbizzarritevi con la fantasia: frasi evocative, mega logo del brand prediletto o con il nome del vostro artista preferito in ricordo di quel concerto che vi ha cambiato la vita, la t-shirt è il capo che rappresenta con immediatezza chi la indossa.

t-shirt-donna-primavera-estate-2017

1) Gucci; 2) Moschino; 3) Ligabue Fans Club

BEACHWEAR

1) Il bikini nero. Potete dar fondo alla carta di credito acquistando ogni sorta di bikini, ma prima di tutto dovrete acquistarne uno nero. Proprio come il classico tubino, anche il black bikini è un must. Scegliete un modello dalla forma classica, se proprio volete con qualche decorazione ton sur ton, ma senza troppi fronzoli: in questo modo vi assicurerete il premio di miss eleganza e come capo evergreen potrete indossarlo anche negli anni prossimi.

bikini-nero-primavera-estate-2017

1) Chiemesee; 2) Moschino Swim; 3) TwinTip

2) Il costume intero Mai come quest’anno è necessario avercelo. Se il bikini è il maggior alleato per un’abbronzatura perfetta (a patto che non vi dimentichiate di slacciare i cordini superiori per evitare quegli orribili e antiestetici segni bianchi), il costume intero è l’ideale per gli ultimi giorni di vacanza, in cui metterete in risalto il vostro fisico con la classe e l’eleganza che nessun bikini potrà mai regalarvi. Evitate le fantasie e optate per cromie scure, ideali i toni del blu che evidenziano l’abbronzatura e non il chiletto di troppo.

costume-intero-2017

1) Mint&Berry, 2) Moschino Swim; 3) Calvin Klein

3) Il copricostume Evitate i vestitini super aderenti che se avete esagerato con il cibo durante l’inverno non riusciranno a nasconderlo e optate invece per leggeri caftani in organza lunghi al massimo fino al ginocchio. Giocate con le trasparenze a fantasia o in tinta unita e l’effetto vedo non vedo vi renderà molto più seducente di shorts e abitini elasticizzati.

copricostumi-caftani-estate-2017

1) Sasha; 2) Seafolly; 3) O Neill

4) Il cappello Se le mode oscillano ogni stagione, voi aggirate il problema e scegliate il classico Panama: con quello sarete sempre al top. Se invece volete giocare alla famme fatale allora buttatevi su un modello a tesa larga, arricchito da un lungo nastro, mentre se preferite il look country optate per il cappello da cow boy a patto che sia in paglia. Abolite invece il modello con visiera che nemmeno Jovanotti indossa più.

cappello- donna-estate-2017

1) Panama; 2) Cow Boy; 3) Romantica a tesa larga

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi