ATTUALITA'

Miranda di Sex & the City corre verso il governo di New York

Video del giorno

di  | 
Cynthia Nixon, una delle quattro protagoniste della fortunata serie tv, è la rivale di Andrew Cuomo per l'importante carica alle elezioni del 13 settembre. E la sua campagna d'estate sta mostrando di che tempra è fatta

 

Da Sex & the City alla poltrona di Governatore dello Stato di New York. Potrebbe essere questo il sorprendente (ma poi neanche tanto…) futuro professionale di Cynthia Nixon, 52 anni, la Miranda Hobbes della fortunata serie televisiva americana. La Nixon, cognome importante nella storia politica degli Stati Uniti (ma lei non è parente dell’ex presidente Richard), ha deciso infatti di candidarsi alle elezioni per Governatore dello Stato di New York del prossimo 13 settembre, sfidando il Governatore uscente, Andrew Cuomo, non più appoggiato dall’ala progressista del Partito democratico, che ha individuato nell’attrice il candidato ideale. La Nixon, che aveva tenuto il suo primo comizio pubblico cominciando con queste parole: “Non sono solo un’attrice, ma sono prima di tutto una cittadina di New York e voglio fare qualcosa per la mia città“, sta gestendo in questi giorni la sua campagna a base di dibattiti, incontri e raccolte fondi, l’ultima delle quali tra le fan del profilo Instagram Every Outfi on Sex and the City.

Cynthia Nixon
La Nixon è da tempo impegnata in politica e si è battuta per aumentare i finanziamenti alle scuole pubbliche di New York. Inoltre ha ottimi rapporti con il sindaco della Grande Mela, Bill De Blasio, che l’ha voluta nel 2014 nell’advisory board del Fund to Advance New York, mentre Christine Marinoni, sua moglie dal 2014, è special adviser del Dipartimento dell’Educazione della città. Attivista per i diritti LGBTQ, l’attrice gode dei favori anche di tutto l’universo arcobaleno, specie dopo aver scritto ai suoi 554 mila follower di essere orgogliosa per la laurea del figlio transgender Samuel, nato Samantha 21 anni fa.

cynthianixon
E una sua vittoria, la prima per una donna e per un gay, sarebbe una bella rivincita anche per la Miranda Hobbes, di Sex & the City: laureata in Giurisprudenza ad Harvard, Miranda è un avvocato di successo, fiera di essere una donna in carriera, ma sempre alle prese con una società ancora molto maschilista che sembra rimproverarle il suo successo, al punto da costringerla, per rendersi interessante agli occhi degli uomini, a fingersi una hostess. Nella realtà, se davvero gli elettori sceglieranno lei, Miranda-Cynthia non avrà più nulla da nascondere, anzi…

cynthia-nixon-as-miranda

 

 

 

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi