CELEBRITA'

Simona Ventura alle donne: “Io so perché in tante mi detestate”

Video del giorno

di  | 
La conduttrice, che torna in Tv come giudice di Amici, sa di non risultare simpatica a una buona parte del pubblico femminile e se ne rammarica, soprattutto perché attribuisce questa avversione all'invidia di quelle che non sanno perdonarle il successo proprio perché lei è una di loro

 

ventura 3
Domanda: chi impedirà alle donne di vincere in maniera definitiva la battaglia per raggiungere la perfetta parità di genere con gli uomini? Risposta: lo impediranno le donne stesse. A pensarla così è una donna di successo che di battaglie personali, sul piano privato e su quello professionale, ne ha vinte tante, ma che si dichiara pessimista sull’esito di quella più importante, che non riguarda solo lei, ma tutto l’universo femminile: è Simona Ventura che a 53 anni ricomincia per l’ennesima volta da capo, proponendosi come giudice nel serale di Amici dopo il suo volontario “esilio” a Sky, tv a pagamento e dunque necessariamente di nicchia.

ventura 1
Un esilio che lei decise nel 2011, quando era all’apice del successo in Rai, e che oggi spiega così: “Fu una scelta dettata solo da motivazioni personali, familiari. I miei figli entravano nell’adolescenza e andavano seguiti più che mai, iniziavo una relazione (con Gerò Carraro; ndr) che sentivo finalmente essere quella giusta. Dovevo mollare qualcosa e ho ragionato con il cuore più che con la testa: sentivo che era arrivato il tempo di restituire la centralità alla mia famiglia”.

ventura 4

Simona Ventura in famiglia, con i figli e il compagno Gerò Carraro.

Ora, sette anni dopo, quella necessità evidentemente non è più così impellente e la Ventura, come si è detto, torna in Tv il sabato sera al fianco di Maria De Filippi. Tutto bene, allora? Non proprio tutto perché, con l’esperienza di tanti anni sotto i riflettori e a contatto con il grande pubblico, lei sa molto bene qual è il suo punto di debolezza, quasi una specie di tallone d’Achille, che ci riporta al discorso dell’inizio: si tratta, infatti, dell’istintiva antipatia che tante donne nutrono nei suoi confronti. Un’antipatia che SuperSimo non sa spiegarsi o, meglio, che si spiega con quel peccato originale che macchia l’universo femminile e gli impedisce di farsi valere a 360 gradi.

ventura 2
Dice infatti la Ventura: “Io sono sempre stata dalla parte delle donne. Penso che solo insieme saremmo imbattibili. Ma la sconfitta è dietro l’angolo, perché questa unità di intenti non si realizzerà mai. Forse alcune di loro sono insicure e non possono accettare che una donna sia semplicemente più brava. Sono quelle che hanno tutto, quelle che non hanno bisogno di niente a detestarmi”.
Sarà vero o è solo una supposizione personale? Alle donne l’ardua sentenza…

Image credits: Instagram

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi