Curiosa mente

Un’idea last minute per Natale? Regala una lettera dell’alfabeto

di  | 
L'azienda di Elena, Lella e Francesca, tre mamme di Busto Arsizio, in provincia di Varese, produce componenti d'arredamento e anche piccoli gioielli in plexiglass che giocano con le vocali e le consonanti, in modo da poter personalizzare ogni oggetto. Senza limiti alla fantasia...

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Ultimi giorni prima di Natale, ultimi regali da acquistare e scarseggiano le idee, poche e spesso confuse. E allora perché non rivolgersi proprio a chi di idee ne ha tante e sa trasformarle in oggetti da poter acquistare e regalare? E’ il caso di tre mamme di Busto Arsizio, in provincia di Varese: si chiamano Elena Sartorelli, Lella Daverio e Francesca Rabolini, rispettivamente classe’ 70, ’71 e ’72,  e sono le titolari di Bond Italia, un’azienda tutta al femminile, che si occupa da parecchi anni di comunicazione e di  allestimenti pubblicitari e commerciali per piccoli e grandi spazi, dai piccoli negozi ai supermercati, dai cinema alle catene di abbigliamento.

Pur continuando la propria attività, fatta di grafica, scritte, pannelli, insegne, espositori, adesivi e brochure, hanno deciso di ampliare la loro offerta, sfruttando ulteriormente la creatività che già ne contraddistingueva l’attività primaria. Così nel gennaio del 2014 è nata www.bonditalia.com, sito e-commerce che oggi vende on line complementi d’arredo particolarmente originali, tutti Made in Italy, nati dalla creatività, dall’estro e dalla passione per l’interior design e l’home styling delle tre fondatrici.


Come è cominciata questa vostra nuova avventura parallela?
Ci siamo ritrovate più volte intorno a un tavolo, con un caffè fra le mani, a discutere di come ampliare la nostra attività principale e abbiamo capito che, in un mondo sempre più digital, la soluzione era la creazione di un sito e-commerce. Da lì in poi le idee hanno cominciato ad arrivare una dopo l’altra. Nomi intagliati e scritte per arredamento sono stati il punto di partenza: stanche di vedere nei negozi le solite scritte standard, in legno, abbiamo pensato di cambiare materiale e di passare al pvc compatto (materiale che ben conosciamo per l’uso che se ne fa in pubblicità), più leggero e allo stesso tempo più resistente rispetto al legno, che si può bagnare, pulire e stampare facilmente. Non solo: oltre alle classiche scritte, tipo Home, Love o Cuisine, abbiamo pensato che avremmo potuto comporre qualunque scritta il cliente ci chiedesse, nelle dimensioni e nei colori scelti da lui. Abbiamo cominciato con le scritte dei nomi dei nostri bambini per arredare le loro camerette e abbiamo visto che non piacevano solo a noi, ma incontravano il gusto di tutte le persone che le vedevano. Insomma, con un po’ di passaparola fra mamme ci siamo rese conto che il nostro prodotto piaceva.

Come riuscite a conciliare questa vostra attività con il mestiere, appunto, di mamme?
Le difficoltà organizzative sono le stesse che incontrano, più o meno, tutte le donne che svolgono un’attività lavorativa oltre le mura di  casa. Nel nostro caso, però, risolti i vari problemi quotidiani, il fatto di essere mamme ci permette di essere particolarmente vicine al nostro target di riferimento, e di farci ispirare continuamente dal… pianeta mamme, spesso a corto di idee, stanco di trovare “sempre le stesse cose”, di non sapere mai che cosa regalare ai bambini durante le feste di compleanno o alle maestre, alla ricerca di idee per decorare l’albero di Natale o  per abbellire una tavola con qualcosa che non sia il solito centrotavola. Ebbene, per noi tutto questo non è un problema, ma caso mai lo stimolo per trovare nuove idee.


E che cosa offre il vostro catalogo al cliente che vi contatta online?
Fermo restando che le  scritte per arredamento continuano a essere il nostro marchio di fabbrica, oggi noi proponiamo, per esempio, decori per bomboniere, sottopiatti, sottobicchieri, segnaposto personalizzati e tovagliette americane, semirigide, facilissime da pulire e ovviamente con la possibilità di stampare fotografie o nomi a scelta. Realizziamo e personalizziamo decorazioni che rendono speciali eventi particolari come il matrimonio, il battesimo, un compleanno o un anniversario, ma utili anche nel quotidiano.

Quali materiali usate?
Per i nostri lavori utilizziamo parecchi materiali diversi a seconda del tipo di lavoro che dobbiamo fare, tra questi certamente il pvc di cui abbiamo già parlato, l’acciaio, alluminio e il plexiglass, che tagliamo anche a laser fino ad ottenere pezzi molto piccoli. Ed è proprio da questa capacità di creare oggetti dalle dimensioni anche minuscole che ci è nata l’idea di provare a realizzare anche dei ciondoli. Così è nata la nostra linea di gioielli, di ispirazione industrial chic, tutti ovviamente personalizzabili con lettere o sagome, della quale, come imprenditrici, come creatrici e come donne, siamo molto orgogliose.

Che cosa vi chiedono in particolare i vostri clienti?
Diciamo che il plus che ci contraddistingue è la possibilità di personalizzare quasi tutti i nostri prodotti. Forme, sagome, caratteri, scritte e colori possono essere scelti dal cliente, che quindi, quando entra in contatto con noi, si rende conto delle possibilità che gli offriamo, si sbizzarrisce e non pone limiti alla fantasia. Noi cerchiamo di accontentare tutti: per ovvi motivi sul sito abbiamo posto alcuni vincoli, ma siamo disponibili ad accogliere le richieste più particolari.


Ne ricordate qualcuna che vi ha stupito, ma che avete soddisfatto?
Abbiamo raccolto parecchie sfide, richieste davvero particolari. Ricordiamo fra le tante una cliente che per la prima comunione del figlio ballerino ci ha richiesto un decoro a forma proprio di ballerino di hip hop con il nome del bimbo. Un’altra volta, per il vernissage di una nuova abitazione, abbiamo dovuto realizzare un decoro a forma di casetta, personalizzato con il nome di ciascun partecipante alla festa di inaugurazione. O ancora, la parete di una camera da letto decorata con stampe su pvc di foto della famiglia in vari formati. Ma non solo: è il momento delle scritte con hashtag…. Arrivano richieste di ogni tipo!

La vostra attività si svolge solo attraverso l’e-commerce o siete presenti anche sul territorio?
Amiamo partecipare a esposizioni in collaborazione con altri brand, un po’ per farci conoscere, ma anche per mantenere un contatto vivo e stretto con il pubblico, canale che ci permette di cogliere nuovi bisogni e desideri, che poi, tornate in azienda, tentiamo di realizzare. Questo avviene soprattutto nel periodo che precede il Natale. Sono momenti non facili da gestire, proprio perché siamo mamme e, come ogni mamma sa, quello è un periodo in cui i figli ti mettono a dura prova con le loro continue richieste. Ma l’unione fa la forza: siamo in tre e ci aiutiamo volentieri a vicenda. Per il bene della nostra azienda e per… quieto vivere.

 

Bond Italia snc
Via Verga 10 bis – 21057 – Olgiate Olona (VA)
www.bonditalia.com
Email: info@bonditalia.com

 

 

 

 

 

Video del giorno

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi