CELEBRITA'

Amanda Lear, che gambe! E a 80 anni le mostra in passerella

di  | 
Con lo sguardo magnetico e l'energia di una ragazzina, la cantante ha lasciato a bocca aperta tutti i presenti quando si è presentata alla sfilata di Jean-Paul Gautier indossando un miniabito in maglia e strass

Cosa poteva inventarsi l’istrionico Jean-Paul Gautier per la sua ultima sfilata parigina? Niente di meno che far sfilare la strepitosa e iconica Amanda Lear che a 80 che torna a calcare la passerrella 60 anni dopo la sua prima volta. Con lo sguardo magnetico e l’energia di una ragazzina, Amanda ha lasciato a bocca aperta tutti i presenti quando si è presentata sulla passerella indossando un miniabito in maglia e strass dai riflessi rossi e nient’altro che un paio di collant velati a sottolineare l’eleganza e la bellezza delle sue gambe, incredibilmente toniche e asciutte!

Embed from Getty Images

Tantissimi gli ospiti che hanno omaggiato lo stilista sfilando per lui: Boy George, Irina Shayk, Laetitia Casta, Dita Von Teese, solo per citarni alcuni. Ma nonostante ciò, i riflettori sono stati tutti per Amanda che, ancora una volta,  ha conquistato il mondo della moda con questa sua ultima performance. La sfilata che si è svolta Mercoledì 22 gennaio 2020 al Théâtre du Châtelet di Parigi, segna un momento importante per Gautier, che con questo suo ultimo defilè celebra in un colpo solo i suoi 50 anni di carriera e il suo addio alle passerelle.

Embed from Getty Images

Per celebrare un evento di simile importanza, lo stilista francese non poteva che soprendere tutti, una volta di più e con l’apparizione inaspettata di Amanda Lear, che ha fatto il suo ingresso accompagnata da due aitanti giovanotti, ci è riuscito perfettamente! Consapevole che sarebbe stata lei la regina incontrastata, la Lear è stata accolta da un’ovazione di applausi dimostrando come stile e classe non abbiano età!

Embed from Getty Images

Amanda ha davvero lasciato tutti senza fiato. Nonostante gli 80 anni li ha ormai compiuti, la musa di Dalì ha esibito il portamento e il fisico di una donna di qualche decennio più giovane.  Accompagnata da giovanotti in gran forma fisica, inforcando un paio di occhiali da sole decisamente glamour, Amanda ha lasciato tutti senza fiato. Gli 80 anni li ha ormai compiuti (o almeno così dovrebbe essere, visto che sulla sua esatta data di nascita – così come sulla maggior parte delle sue informazioni biografiche fino agli Anni 60 – c’è un velo di mistero), eppure ha ancora il portamento e il fisico di una donna molto più giovane. Perché, diciamolo, non è da tutti sfilare in passerella con un miniabito e dettare legge in fatto di moda, soprattutto a questa età e con il gotha delle modelle presenti all’evento.

Embed from Getty Images

Del resto, la Lear è un’icona di stile che non passerà mai di moda e che punta ancora su un paio di gambe strepitose, che non a caso da più di mezzo secolo, hanno fatto impazzire uomini di ogni età e hanno fatto capitolare grandi artisti come Salvador Dalì e David Bowie.

Embed from Getty Images

Lei è il classico esempio di bellezza senza tempo e rivederla sfilare ci porta indietro negli anni. Modella, attrice, cantante, pittrice e scrittrice, conduttrice e personaggio televisivo, la Lear non si è fatta mancare nulla. Incluse le chiacchiere sull sua sessualità, che sicuramente hanno contribuito al suo successo ma che non lo hanno determinato quanto le sue performance, la sua cultura e la sua innata simpatia. Se questo evento verrà ricordato come il segno della fine della cinquantennale carriera di uno dei più grandi artisti della moda della nostra epoca, lo sarà anche per la presenza di Amanda e delle sue splendide gambe. Resta però una domanda in sospeso: ma come fa ad avercele ancora così belle?

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.