Belli capelli

Contro l’incubo della ricrescita quest’estate prova l’Ombrè Hair

di  | 
Adottata anche dalle star di Hollywood, questa tecnica prevede una schiaritura moderata e naturale che non stressa i capelli e non coinvolge le radici. L'effetto ha quindi una durata pressochè illimitata

 

L’incubo ricrescita è in agguato soprattutto d’estate, quando i viaggi ci impediscono il consueto ritocchino dal parrucchiere. La soluzione c’è e si chiama Ombrè Hair. Apprezzata dalle star, specialmente quelle con chiome castane, la tecnica Ombrè Hair prevede una schiaritura moderata e naturale che non coinvolge le radici. L’ effetto ha quindi una durata pressochè illimitata… o almeno finché non sarete voi ad aver voglia di ripetere il trattamento!

ombre-hair

 

Rispettare il capello

La tecnica Ombrè Hair comporta una schiaritura di massimo 2 o 3 toni, quindi non stressa la capigliatura e non comporta lunghe dal parrucchiere. È ideale per le castane e le biondo scure che vogliono ammorbidire e illuminare il proprio colore. Lo scelgono infatti attrici dalla carnagione olivastra come Sofia Vergara, ma anche dive biondo cenere stanche della schivitù della tinata e dei colpi di sole, come Drew Barrymore, Sarah Jessica Parker e Gisele Bundchen.

omre-hair-drew-barrymore

Pannellature verticali

Ma in cosa consiste il trattamento Ombrè Hair? Si tratta di pennellature di tinta moderatamente schiarenti, eseguite in maniera verticale sulle ciocche ma evitando le radici. L’effetto sfumato valorizza il taglio, soprattutto se si hanno capelli lunghi e scalati, e crea un effetto volumizzante. Inoltre, alle chiare dona personalità e alle scure addolcisce i lineamenti.

ombre-hair-sarah-jessica-parker

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.