VIAGGI

Isole greche da visitare? Ecco le 3 più amate

di  | 
Quali sono le isole greche da vedere assolutamente? In questo articolo descriviamo nel dettaglio le tre più amate non solo da noi italiani ma dai turisti e viaggiatori provenienti da tutto il mondo

Visitare un luogo o in questo caso, fare una vacanza di mare, significa viaggiare per arrivare in un posto emozionante: le isole greche. Per di più, sono davvero tante, per questo, meritiamo tutti di fare un tour tra le isole greche e visitare spiagge e mare mozzafiato. Parliamo di località da togliere il fiato e destinazioni affascinanti.

Ogni viaggiatore vorrebbe visitare un’isola greca almeno una volta nella vita. Infatti, il turista, a seconda dei propri desideri, sceglie sempre di visitare almeno un’isola in Grecia.

Mente e corpo saranno insieme durante un viaggio all’insegna della riconquista di noi stessi attraverso arte, cultura e natura, caratterizzati da storia e soggiorni altamente diversi dai soliti e comuni: l’architettura e le spiagge si differenziano in questa Nazione.

Quali sono le isole greche da vedere assolutamente? In questo articolo descriviamo nel dettaglio le tre più amate non solo da noi italiani ma dai turisti e viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

Si tratta di isole greche particolari e uniche nel loro genere: partiremo dalla più caratteristica, la quale non ha per niente bisogno di presentazioni: la bellissima Santorini, la meta di tutte le persone famose, dal paesaggio in picchiata sul mare architettonico e unico nel suo genere, fino ad arrivare all’isola dove è nato Ugo Foscolo, passando per l’isola greca nominata anche da Shakespeare per la sua interezza e la sua bellezza inconfondibile e pienamente naturale, una pura meraviglia per i nostri occhi: vedere per credere.

Santorini, la meta dei Vip è tra le isole greche

La natura vulcanica e l’architettura particolare, che donano un tocco di particolarità ai villaggi che si affacciano sul mare, unendo due colori, bianco per le strutture delle case e il blu per le cupole, rendono Santorini una delle isole greche più conosciute al mondo.

Infatti, non necessita di presentazioni questa isola greca più bella e famosa del Mar Egeo, dal panorama memorabile e tra i più apprezzati. Questo arcipelago prende la forma attuale, così romantica, dopo l’esplosione del vulcano. È in assoluto la prima tappa da visitare quando si fa un viaggio tra le isole greche.

Isole greche Ioniche: Corfù 

Considerata la capitale del turismo nautico nello Ionio e decantata persino da Shakespeare e da Omero, l’isola greca di Corfù è meravigliosa sia in chiave architettonica che per la natura e il mare preziosi. Si presenta come una delle isole greche più belle e famose in assoluto.

Proprio per tale ragione è sempre affollata di persone provenienti da tutto il pianeta. Molto vicina alla penisola italiana e sorprendentemente bella sotto ogni punto di vista. Anch’essa amata da giovani ragazzi e ragazze che amano viaggiare.

Ideale per le famiglie e per chi non vede l’ora di visitare le più belle isole greche: Corfù è una delle migliori soprattutto per le spiagge e la vita mondana.

Inoltre, nel caso in cui si stesse cercando un’isola greca con hotel sulla spiaggia, puoi trovare una selezione qui.

Per di più, in questo portale c’è una parte riferita a tutte le Isole Elleniche divise per categorie ed eventi di viaggio suddivisi in: viaggi di nozze, anniversario, maturità, laurea e per ogni tipologia di budget. Non solo, si tratta di guide a 360 gradi in cui si può scoprire anche dove dormire, partendo dai resort fino alle strutture più economiche.

Zante è l’isola greca dove è nato Ugo Foscolo

Per una vacanza in Grecia, questa isola greca è una tappa fondamentale. L’isola di Zante o di Zacinto è tra le isole greche ricordate per essere il luogo in cui è nato il poeta Ugo Foscolo. Tra natura e mare cristallino, è ricca di turisti, proprio per la pace e la serenità che il posto riesce ad offrire.

È un capolavoro nel vero senso della parola. Dal momento in cui si sceglie di fare una vacanza all’insegna del relax e della pace: in questo posto i rumori della natura regnano sovrani. La patria del poeta che tanto ricordiamo con onore è l’isola preferita di molti intellettuali, devoti all’arte e alla cultura.

Non è una di quelle isole elleniche in cui divertirsi, si potrebbe certamente anche di notte, ma è caratterizzata principalmente da spiagge calme e paradisiache.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.