Beauty 50

Guida al siero per il viso: quali scegliere, come e quando usarli

di  | 
La sua funzione non è soltanto quella di idratare perché ci sono formule talmente ricche e complete da risultare quasi un trattamento dall'estetista. Ma va cercato il prodotto più adatto alle esigenze della propria pelle

 

Siero o crema idratante? Tutti e due! Se con i climi molto afosi il siero può risultare sufficiente, in inverno deve essere considerato un indispensabile booster (cioè un potenziatore) ma non un sostituto della crema.
Tuttavia la funzione dei sieri non è soltanto quella di idratare; ci sono formule talmente ricche e complete da risultare quasi un trattamento dall’estetista. siero viso ap
La particolarità del siero è quella di penetrare meglio e veicolare i principi attivi negli strati più profondi della pelle. Va usato mattina e sera dopo la detersione e prima della crema.
I sieri però non sono tutti uguali, hanno funzioni specifiche e mirate perciò vanno scelti con attenzione. Ecco una piccola guida per trovare un prodotto adatto alle esigenze della vostra pelle.

PELLE SPENTA: SIERO DETOSSINANTE

Questi sieri hanno proprietà ossigenanti, detossinanti e idratanti. Contengono acido ialuronico con diversi pesi molecolari, in grado di idratare la pelle a tutti i livelli, e sostanze leggermente esfolianti che purificano e stimolano la pelle a rigenerarsi.
Uno su tutti, il nuovo Siero Detox Multirepair H.A di Rilastil, studiato per contrastare il problema della carnagione spenta e asfittica. siero HYDROTENSEUR DROPS 8033224811956 0195VIl prodotto agisce grazie al complesso Detoxiox (a base di estratto di olive spagnole) e all’acido mandelico che favorisce una delicata esfoliazione senza irritare le pelli sensibili. Inoltre, ha una texture setosa e di rapido assorbimento ed  è privo di derivati del grano ed è testato per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio.

PELLE STANCA: SIERO RASSODANTE

Questi sieri hanno funzioni nutrienti, liftanti e rassodanti per un effetto anti-age globale, come il Double Serum di Clarins che, con la sua doppia formula a base di 20 estratti di piante associati alla curcuma, svolge un’azione stimolante, protettiva e mirata sui segni dell’età. siero clarins Adatto alle pelli secche, stanche e con rilassamenti, ha un profumo ambrato che ricorda piacevolmente i trattamenti Spa. La texture in olio-gel (con dosatore) è confortevole ma non unge nè appiccica.

PELLE CON MACCHIE: SIERO UNIFORMANTE

Questi sieri svolgono un’azione specifica sulle discromie cutanee. Le piccole macchie di varia origine (sole, sbalzi ormonali, cicatrici) vengono corrette gradualmente, con l’uso regolare. Efficacissimo il siero Vinoperfect Eclat di Caudalie, a base di viniferina (estratto naturale della linfa della vite), agisce schiarendo le iperpigmentazioni della pelle e prevenendone la comparsa. siero caudaliePuò essere utilizzato anche sotto la crema solare perché non è fotosensibilizzante e impedisce la formazione di macchie.
La texture lattea e leggera, totalmente oil-free, rende questo prodotto un vero must per il nostro skin care.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.