RIFLESSI DI CINEMA

Guardi “Il giorno più bello del mondo” e senti già aria di Natale

di  | 
Il film di Alessandro Siani è una bella favola che ricorda le atmosfere di capolavori di Frank Capra, come "La vita è meravigliosa". E permette allo spettatore di uscire dalla sala più sereno e meno avvolto nei problemi

 

Il giorno più bello del mondo

il-giorno-piu-bello-del-mondo-loc

Un film di
 Alessandro Siani
conAlessandro Siani, Stefania Spampinato, Giovanni Esposito
e i piccoli Sara Ciocca e Leone Riva

______________________________________________________________

Premiamo l’impegno, l’ambizione e lo sguardo infantile. Alessandro Siani è una persona perbene che crede in quello che fa e che per davvero sogna un mondo migliore. A lui per primo piacerebbe vivere il giorno più bello del mondo, ritrovarsi in  un film di Frank Capra, dire che “la vita è meravigliosa”, guardare incantato le luci del varietà, far felici adulti e bambini.

il-giorno-poù-bello-del-mondo 1

Ad Alessandro Siani piacciono le favole, i film Disney, i grandi musical di una volta, la buona musica e i sorrisi. Si è impegnato davvero a fondo per mettere in un film tutto questo, convinto che, usciti dalla sala, i suoi spettatori si sarebbero sentiti più leggeri per avere dimenticato almeno per un paio d’ore i loro guai. Se pecca, pecca per eccesso. Anche di fiducia in se stesso: avesse avuto uno sceneggiatore e un regista a dargli man forte, il risultato sarebbe stato migliore. Anche se la leggerezza dell’autore, i suoi autentici, veri e onesti, buoni sentimenti riescono a far breccia nel cuore.

il-giorno-poù-bello-del-mondo 2

Per la sua fiaba pre natalizia, Alessandro inventa la storia di un ingenuo impresario teatrale napoletano (Siani) sempre a corto di denaro che riceve all’improvviso un’eredità da un lontano zio d’Australia e non d’America. Peccato che si trovi fra capo e collo non un gruzzolo quanto mai utile, ma due marmocchi di cui non può fare a meno di occuparsi. Il bimbetto però ha una dote magica: riesce a spostare qualunque oggetto. Un piccolo prodigio di immediato successo grazie a tanti spettacoli che conquistano il pubblico e risanano le finanze del protagonista.

il-giorno-poù-bello-del-mondo 4

Potevano mancare i cattivi? Certo che no, ma non vi raccontiamo più niente per non rovinarvi la storia. Che ha momenti “natalizi” con messe in scena di grandi spettacoli, scenografie generose come generoso è Siani e come generosi sono gli attori, in gran parte amici, di cui si circonda. Ambizioni da film americano, grande impegno produttivo, moltissimi importanti effetti speciali e tutto questo va rispettato.
La critica storcerà il naso, il pubblico lo applaudirà.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.