Belli capelli

Arriva il foilyage, la tecnica per una capigliatura con effetto 3D

di  | 
Con questo metodo di coloritura le radici non vengono toccate e le ciocche sono chiuse in un foglietto di alluminio che crea una schiaritura più luminosa e un effetto tridimensionale, ma senza stressare la chioma

 

Tutte sognano una schiaritura che doni un effetto naturale e non rovini i capelli. Spesso ci chiediamo come facciano attrici quali Jennifer Aniston, i cui impeccabili colpi di sole hanno fatto storia, o celebrità non geneticamente bionde come Beyoncè, ad esibire chiome sempre sane e dai colori invitanti: caramello, miele, soda cream… solo per citarne alcuni!
Il segreto c’è e si chiama foilyage, l’ultima frontiera del più noto balayage.

foilyage-diadema

 Foilyage: effetto 3 D

Se il balayage garantisce un risultato naturale attraverso un sapiente mix di schiariture e colorazioni, imitando l’effetto di una giornata al sole (sun kissed dicono gli americani, cioè baciata dal sole), il foilyage promette addirittura un colore tridimensionale. Con questa nuova tecnica infatti, le radici non vengono toccate e le ciocche sono chiuse in un foglietto di alluminio (non vi ricorda forse le vecchie meches?) che crea una schiaritura più luminosa e un effetto finale 3D, ma senza stressare la capigliatura.

foilyage-ok
Il  foilyage è l’ideale per chi vuole schiarire in modo deciso i capelli, evitando l’antipatico inconveniente della ricrescita mensile. Il risultato, infatti, sembrerebbe essere più duraturo rispetto agli altri trattamenti.

foilyage-odiadema-academy
Noi lo abbiamo provato grazie agli hair stylist di Diadema Academy e siamo entusiaste del risultato!

Image credits: Signoresidiventa (all right reserved)

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.