CELEBRITA'

Salma Hayek, 53 anni tutti senza trucco: “E senza lavarmi il viso”

di  | 
L'attrice ha postato sul suo profilo Instagram una foto in cui non ha un filo di make up sul volto. Che, assicura lei, non deterge mai al mattino, dopo la pulizia della sera precedente. Una beauty routine che funziona

 

Non c’è trucco non c’è inganno per Salma Hayek. L’attrice messicana, 53 anni compiuti, ha infatti, postato sul suo profilo Instagram una sua foto in bikini dove oltre a mostrare il suo splendido fisico, mostra il suo volto senza un filo di trucco.

L’attrice ha commesso anche un piccolo errore nella caption in cui indica la presenza di una tartaruga che in realtà non appare nell’immagine. Questo semplicemente perchè, come spiegato nel post successivo, sopra quella caption ha caricato l’immagine sbagliata.

Che le forme toniche dell’attrice siano dovute a un sapiente fotoritocco o a un’intensa attività fisica non ci è dato sapere. Quello che invece la Hayek ha dichiarato in un’intervista al New York Times riguarda la sua beauty routine La moglie del miliardario del lusso François-Henri Pinault ha raccontando che a differenza dei trend cosmetici che invitano a una doppia pulizia del viso giornaliera lei non lava mai il viso al mattino ma solo la sera. a tale proposito l’attrice ha dichiarato: “Mia nonna mi ha insegnato che è la notte il momento in cui la pelle si rigenera quindi se faccio un’ottima pulizia prima di andare a letto perché dovrei rifarla il giorno dopo?”.

All’insegna del less is more, inoltre, pare che Salma sia affidi solo a pochi ingredienti naturali come come l’olio di cocco e l’acqua di rose. Stesso discorso per la cura dei suoi lunghi capelli corvini che la Hayek ha deciso di non tingere: “Una delle ragioni per cui non tingo i miei capelli, neanche quelli bianchi è perché non voglio perdere tempo a sembrare più giovane, ma voglio godermi appieno gli anni che ho”. Sarà vero?

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.