HO UN SASSOLINO NELLA PANTOFOLA

Caterina, Alessia e Simona, ma vi siete guardate allo specchio?

di  | 
Regine sul piccolo schermo, ma non altrettanto in materia di look: ecco come Simona Ventura, Alessia Marcuzzi e Caterina Balivo, nonostante l'assistenza dei migliori style coach, mancano di stile, gusto e classe

 

“Ma come ti vesti?”, direbbe la nostra amata Carla Gozzi! E la stessa domanda ce la poniamo anche noi, che da comuni mortali pensiamo sempre che chi fa parte dello star system abbia anche buon gusto, classe e stile. Oltre che i migliori style coach che scelgono per le loro clienti gli outfit più azzeccati. Ma a giudicare da ciò che le immagini di propongono è inevitabile chiederci come mai alcuni personaggi televisivi si presentino quasi sempre con i look più improbabili. Abbiamo analizzato quelli di tre signore della televisione che, se sul piccolo schermo sono regine, non possiamo dire che lo siano altrettanto in fatto di look.

SIMONA VENTURA

Partiamo da lei, che evidentemente, come le sue altre due colleghe, non ha ben chiaro quale sia l’outfit migliore per valorizzarsi. Ben venga l’eccentricità ma mai a discapito del buon gusto. Da donna di spettacolo è giusto sceglire abiti che la caratterizzino, ma è sbagliato scegliere quelli che la mortificano.

Simona Ventura

Arlecchino sarebbe fiero di sapere di essere stato d’ispirazione alla conduttrice! La gonna multicolor e lo spacco asimmetrico non valorizzano nè le gambe nè i fianchi. La camicetta bon ton poteva essere una buona idea, ma non lo è l’abbinamento.

simona ventura rosso

Se è vero che il rosso è uno dei colori must have di questa stagione, è altrettanto vero che la palandrana modello templare non se la può permettere neanche nostra Simona della Tv! Che roba brutta è mai questa?

simona ventura giallo

Anche il giallo è il colore dell’estate, ma non c’era bisogno di ricordarcelo con tanto di macro sole stampato sulla t-shirt. Che sarebbe anche stata passabile se indossata con un paio di jeans, ma con la gonna a vita superalta, che farebbe sembrare cortissimi busto e collo di chiunque, proprio non va! Per di più, l’interno e il bordo a contrasto con la lunghezza asimmetrica, non fanno glam, fanno un gran pasticcio!

simona ventura righe

E dulcis in fundo, ecco a voi un abito davvero azzeccato! Le macro righe e il contrasto ci piacciono, è il modello che non funziona e che fa sembrare la bella Simona un tronco colorato!

ALESSIA MARCUZZI

Con il fisico che si ritrova e le gambe chilometriche di cui l’ha dotata madre natura, in teoria potrebbe permettersi d’indossare ciò che vuole. Solo in teoria però. Perchè in pratica anche lei dimostra che certi outfit è molto meglio evitarli!

alessia marcuzi clown

Se invece che essere la regina della Tv voleva dimostrare di essere la regina del circo, con questo outfit in perfetto stile clown, ha fatto centro. Già il total animalier è difficile da digerire, se poi la stampa pitonata la si associa a rouches, pantaloni a palloncino e volant, come in questo caso, l’effetto too much è assicurato!

alessia marcuzzi cespuglio

Va bene voler essere originali, ma perchè farlo con un abito cespuglio? Le gambe sono certamente ben in mostra ma il mocho vileda verde non si può vedere!

alessia marcuzzi pink

Niente da fare, Alessia alle piume proprio non può rinunciare. Ecco dunque una versione pink di dimensioni più ridotte, del cespuglio precedente. E come se non bastasse, il jeans a palloncino viene chiuso sul fondo con una maxi fibbia in strass. Della serie: eleganza, dove sei?

alessia marcuzzi bianco

E concludiamo questa carrellata con la sottoveste candida. Bellissima per andare a letto, inadatta per presentarsi in pubblico. E ancora più esagerata se abbinata al cuissard bianco che fa sembrare ancora più storte le gambe di Alessia!

CATERINA BALIVO

A Caterina piace voler a tutti i costi dimostrare più anni di quelli che ha. La maggior parte dei suoi look la invecchiano e non valorizzano la sua fisicità, ed è un peccato perchè se noi signore fifty ci possiamo permettere di esaltarla a maggior ragione lo si può fare quando si hanno 39 anni.

caterina balivo tenda
Che le piaccia il palcoscenico non ci sono dubbi, lo dimostra il fatto che abbia scelto d’indossare direttamente… il sipario! L’abito effetto tenda del salotto di nonna Pina è già di suo una scelta sbagliata, appesantirlo con una collana modello Cleopatra, lo è ancora di più.

caterina balivo animalier

Help!!! Che qualcuno la aiuti! La gonna a palloncino e le maniche a sbuffo infagotterebbero anche la Nike di Samotracia. Se poi a questo ci aggiungiamo il carico da 90 della stampa animalier e per di più in black&red, l’effetto ORRORE è assicurato.

caterina balivo tenda 2

Ecco un altro esempio di come di possa mortificare la propria fisicità. L’abito gold in satin già è difficile da portare, se poi il modello ha una gonna con lunghezza asimmetrica, diventa un vero azzardo. Ma a quanto pare a Caterina piace sfidare la sorte perchè sceglie di caricare ulteriormente questo outfit con una cintura pitonata con tanto di fibbia gioiello. Poteva bastare? A quanto pare no, visto che a tutto ciò aggiunge le decoltè di un gold differente rispetto a quello del vestito, che grazie al maxi cointurino non esaltano ma “spezzano” la caviglia.

caterina Balivo folk

Lo stile folk a volte può essere una buona idea, ma perchè scegliere un modello che sarebbe perfetto come tovaglia della villa in campagna?

Image credits: Instagram

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.