BELLEZZA

Beauty 50: conosci i 5 errori che non devi fare quando ti trucchi?

Video del giorno

di  | 
Spesso con il make up si ottiene l'effetto contrario rispetto a quello desiderato: se è troppo pesante, può invecchiare il viso invece di valorizzarlo. I consigli per non sembrare la maschera di Tutankhamon

 

Spesso con il make up otteniamo un effetto contrario rispetto a quello desiderato: un trucco pesante può invecchiare il viso invece di valorizzarlo. Un make up leggero invece dona freschezza al volto.
Vediamo dunque quali sono gli errori da evitare per non sembrare la maschera di Tutankhamon!

5 errori da evitare nel make up

  1. Usare un fondotinta troppo coprente
  2. Marcare eccessivamente l’occhio con matita/eyliner
  3. Applicare il mascara sulle ciglia inferiori
  4. Scegliere un blush della tonalità sbagliata
  5. Usare un rossetto troppo scuro

1) Il fondotinta: come usarlo

fondotinta-make-up

  • Un fondotinta troppo denso e coprente produce un effetto maschera che appesantisce il volto. Inoltre, un eccesso di prodotto può depositarsi nei piccoli solchi delle rughe evidenziandole ancora di più.
  • E’ consigliabile scegliere una texture leggera o addirittura una crema colorata, in entrambi i casi attenzione alle nuance: un tonalità troppo chiara produce un effetto cerone da teatro, troppo scura crea un’impressione “pelle spessa e coriacea” tipo cuoio.
  • Non insistete con strati di fondotinta sulle imperfezioni, ma camuffatele usando un correttore direttamente nel punto desiderato. Applicate il correttore sopra il fondotinta con piccoli tocchi, aiutandovi con un cottonfioc.

2) La matita o l’eyeliner: che cosa fare e che cosa non fare

make up matita

  • Delineare l’occhio con una riga spessa, come la divina Cleopatra, non è una buona idea per una signora fifty, perché la palpebra risulterà appesantita più che sexy.
  • Colorate gli spazi tra le ciglia con una matita molto appuntita e scura (grigio, nero, marrone). In questo modo lo sguardo sarà sottolineato e ingrandito.
  • Non applicate la matita all’interno della rima inferiore perché in questa maniera gli occhi risulteranno più piccoli e vicini tra loro.

3) Il mascara: non esagerare

make up mascara

  • Il mascara non è un prodotto monouso, quindi non è  necessario utilizzare tutto lo stick in una sola volta!
  • Attenzione alla fluidità: un mascara troppo secco forma grumi sulle ciglia, rendendo lo sguardo impastato.
  • Non applicate il mascara sulle ciglia inferiori perché sporca facilmente la pelle, attirando l’attenzione su eventuali borse e occhiate.

4) Il blush: cercare l’effetto bonne mine

make up blush

  • Lo scopo del blush è  creare un effetto carnagione sana e rosea, bonne mine come dicono i francesi. Scegliete quindi tonalità che tendano al rosa o al pesca.
  • Applicate il blush soltanto sugli zigomi per “alzarli”.
  • Dopo aver pennellato il blush, tamponate le guance con un cotoncino imbevuto di fondotinta o polvere di riso, per fissarlo e creare un effetto “colorito sano da dentro”.

5) Il rossetto: attenzione al colore

make up- rossetto

  • Con l’età,  le labbra si assottigliano. Un rossetto troppo scuro o troppo opaco rende la bocca ancora più piccola.
  • Se vi piace l’effetto nude, state attente ai colori eccessivamente chiari che vi danno un’aria pallida e malaticcia: per non sembrare anemiche, scegliete sempre una nuance rosata, leggermente più intensa rispetto al colore naturale delle vostre labbra.
  • Per un effetto ancora più naturale, prelevate un po’ di rossetto con il polpastrello dell’indice e picchiettate il dito sulle labbra.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *