Beauty 50

Ecco 5 rimedi naturali contro le macchie sulla pelle del viso

di  | 
Quando si tratta di disomogeneità lievi e superficiali del colorito della carnagione, si può ricorrere all'utilizzo di prodotti come il latte, la camomilla e anche la liquirizia per dare omogeneità all'incarnato del volto

 

Quando sulla pelle sono presenti iper-pigmentazioni tenaci e profonde è opportuno rivolgersi al dermatologo affinché le tratti con i prodotti e gli strumenti adeguati. Se invece parliamo di disomogeneità lievi e superficiali del colorito della carnagione, si può ricorrere a rimedi naturali.
Vediamo quali, ma attenzione perché uno di questi stratagemmi può avere effetti collaterali.

macchie_pelle

I 5 rimedi naturali contro le macchie della pelle

  1. Il latte
  2. La camomilla
  3. La liquirizia
  4. Il limone
  5. La cipolla

1) Il latte

Impacchi di latte possono contribuire a mantenere la carnagione fresca e il colorito omogeneo.

macchie-pelle-latto

Fin dall’antichità infatti il latte è utilizzato nella cosmetica e nell’igiene della pelle grazie alla sua straordinaria composizione, ricca di sostanze nutrienti e lievemente acidificanti.

2) La camomilla

Le proprietà calmanti della camomilla sono note, inoltre l’infuso di questa pianta svolge un’azione illuminante e schiarente sui capelli ma anche sulla pelle.

macchie-pelle-camomilla

Utilizzata come impacco sul viso, infatti, favorisce una rapida regressione degli arrossamenti cutanei.

3) La liquirizia

Questa radice figura spesso tra gli ingredienti delle creme erboristiche. La liquirizia infatti ha elevate proprietà depigmentanti.

liquirizia_okPer un’azione schiarente sulle macchie si può utilizzare l’estratto di liquirizia come tonico per il viso dopo la normale detersione.

4) Il limone

L’acido citrico contenuto nel succo di limone è purificante e leggermente esfoliante e sbiancante. Un tempo era utilizzato dalle signore per minimizzare le efelidi, le quali però non si esponevano mai al sole.

macchie-pelle-limoneOggi è il caso di utilizzare una crema protettiva in abbinamento al succo di limone perché quest’ultimo, come tutti gli acidi, è fotosensibilizzante.

5) La cipolla

Non sarà gradevole ma pare sia efficace: la cipolla contiene sostanze schiarenti e cicatrizzanti come la vitamina C e lo zolfo. Non è raro infatti trovarla, in forma liofilizzata, tra gli ingredienti di pomate o gel farmaceutici mirati al trattamento di cicatrici e cheloidi.

macchie-pelle-cipollaUna fettina di cipolla, strofinata sulle parti da trattare e lasciata in posa per 5 minuti, sembra sia miracolosa… attenzione però al contorno occhi!

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.