Design

Ecco gli accessori indispensabili per arredare la camera da letto

di  | 
E' il nido in cui rifugiarsi dopo una giornata faticosa e riposare corpo e mente. Quindi deve essere la stanza più rilassante della casa. E la scelta di mobili e accessori va fatta con cura. Ecco una guida per non sbagliare

 

Tra le stanze della casa, la camera da letto è il nido in cui ci rifugiamo dopo una giornata faticosa, in cui possiamo riposare il corpo e la mente. Essa deve essere dunque una stanza rilassante, in cui sia estremamente piacevole passare il tempo, sonnecchiando o magari leggendo un buon libro o ascoltando della buona musica. Per arredare la camera da letto è indispensabile inserire tutti gli elementi necessari: l’armadio, il letto, la cassettiera e il comodino. Ma per renderla piacevole e nostra possiamo inserire dei dettagli in più, dei complementi d’arredo che la rendano davvero unica. Per la scelta di questi accessori seguite la nostra breve guida e date un’occhiata alle proposte disponibili su Livingo!

Lo specchio

camera-da letto-specchio -yasmine-boheas-i_q8BWT80TE-unsplash

Per una camera da letto funzionale, uno degli accessori indispensabili è sicuramente uno specchio a figura intera. Lo specchio è un elemento fondamentale da tenere vicino all’armadio, per poter esaminare l’insieme del nostro abbigliamento quotidiano. E si sa, vestirsi e sentirsi belle è già un’ottima terapia contro lo stress e i piccoli malumori! Ma lo specchio può e deve essere anche un elemento d’arredo, da abbinare allo stile che abbiamo scelto per la camera da letto. Possiamo decidere, se abbiamo poco spazio, di utilizzare uno specchio da parete, magari dotato di una bella cornice. Ma se la nostra camera lo permette, scegliamone uno da terra: con le sue dimensioni importanti esso potrà diventare il centro dell’attenzione della nostra camera da letto. Contribuirà inoltre a rendere la stanza otticamente più grande.

La poltrona

camera-da letto-poltrona -yasmine-boheas-i_q8BWT80TE-unsplashneonbrand-RP0Y7F-mE_0-unsplash

La camera da letto è la stanza perfetta non solo per il sonno, ma anche per il riposo e il relax! Un’idea classica e sempre in voga è infatti quella di posizionare una poltrona ai piedi o al lato del letto. Se vogliamo, possiamo anche aggiungere un cuscino o una coperta lavorata a maglia con decorazioni e, se l’ampiezza della camera ce lo permette, si può anche aggiungere un piccolo tavolino. Oltre a completare in modo perfetto l’arredamento della stanza, potremo sfruttarla per leggere un libro o sorseggiare una tisana calda durante le uggiose giornate invernali.

Il tappeto

camera-da letto-tappeto-yasmine-boheas-i_q8BWT80TE-unsplashneonbrand-RP0Y7F-mE_0-unsplashsonnie-hiles-DhFHtkECn7Q-unsplash

La camera da letto è una stanza che deve essere il più confortevole possibile, nella quale si sta in totale libertà e a proprio agio. Contribuisce a renderla accogliente l’aggiunta di un tappeto, che ci permetterà di camminare a piedi nudi su una superficie morbida e calda e dovrà essere scelto secondo il nostro gusto e lo stile della camera. Il tappeto è infatti uno dei complementi d’arredo che possono diventare da soli il fulcro di una stanza. Scegliamolo grande e vivace. Possiamo decidere per una stampa ottica, per un classico tappeto in stile persiano, ma anche per un tappeto in finto pelo colorato, molto in voga negli ultimi anni.

I cuscini

camera-da letto-cuscini-yasmine-boheas-i_q8BWT80TE-unsplashneonbrand-RP0Y7F-mE_0-unsplashsonnie-hiles-DhFHtkECn7Q-unsplashneonbrand-b_GtasP517U-unsplash

I cuscini sono sicuramente tra i più tradizionali e immancabili complementi d’arredo per la camera da letto. Utili per rendere più comodo il letto, essi possono diventare anche un elemento di decorazione. Nell’ultimo periodo la tendenza è quella di esagerare: i cuscini devono essere numerosi e vivaci! Scegliamo un colore tematico, declinato magari in diverse tonalità e fantasie, per andare a realizzare una vera e propria composizione sul nostro letto. Aggiungiamo infine anche un cuscino di tonalità a contrasto, di forma particolare o decorato con scritte o immagini e il gioco è fatto!

L’illuminazione

camera-da letto-illuminazione-

Per favorire il riposo e il relax è necessario scegliere per la camera da letto l’illuminazione adatta. Non è sufficiente, se pur necessario, il solo lampadario centrale. Sarà importante infatti aggiungere altre fonti di illuminazione più tenue, un paio di abat-jour ad esempio. Ma un’idea originale da non farsi sfuggire, che spopola nell’ultimo periodo, è quella di utilizzare un semplice filo di piccole luci a led. Se la testiera del nostro letto ce lo permette, basterà arrotolare alla struttura il filo di lucine: vanno bene anche quelle natalizie – purché bianche – o quelle da esterno che si trovano facilmente sul mercato. Accendendole la sera, al buio completo, rimarrete stupite dalla magica atmosfera che questo semplicissimo ed economico accorgimento può dare alla vostra camera da letto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.