CELEBRITA'

Il cruccio di Brad Pitt a 55 anni: Sto proprio diventando vecchio

di  | 
Confessandosi alla rivista GQ America l'attore ha detto: "Ora sono più consapevole del tempo che passa e di tutte le esperienze che ho fatto, nel bene e nel male". Per poi parlare anche della sua vita spirituale

 

Lo abbiamo visto percorrere il red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, in perfetta forma, sorridente e con quel fascino da uomo maturo che ha preso il posto di quella bellezza troppo perfetta che lo ha reso famoso. Ma gli anni passano per tutti, anche per Brad Pitt, che a noi signore piace molto di più ora che allora.

Embed from Getty Images

Eppure, anche colui che è stato eletto più volte “uomo più bello del pianeta” si ferma a riflettere sul tempo che scorre. A 55 anni, Brad Pitt confessa a GQ America che “La prima cosa che oggi noto è che sto proprio invecchiando e inoltre, ora sono più consapevole del tempo che passa e di tutte le esperienze che ho fatto, nel bene e nel male”.

Embed from Getty Images

Pur essendo ben consapevole di un passato fatto di vittorie e di sconfitte, (dalla dipendenza con l’alcool al fallimento del matrimonio con Angelina Jolie), Pitt afferma che “man mano che invecchi nessuna ti sembra così grande” e aggiunge che la lezione più importante è però questa: «Apprezzo molto di più con chi passo il mio tempo e come lo spendo». Quindi, guai a sprecarlo.

Embed from Getty Images

Gli anni che passano ci rendono più consapevoli anche da un punto di vista spirituale e a tale proposito l’attore americano afferma: “Sono cresciuto con il Cristianesimo e, sebbene lo abbia sempre messo in discussione, riconosco che a volte ha funzionato per me. Poi, quando ho lasciato la casa dei miei, l’ho abbandonato e ho iniziato a descrivermi come un agnostico. Ho anche provato altre forme di spiritualità ma non erano il mio genere”. Da adulto, ha continuato, “mi sono definito ateo per un po’, solo per sembrare ribelle. E adesso credo che… siamo tutti uniti in un qualche modo. C’è qualcosa che ci guida”.

Embed from Getty Images

Starai anche invecchiando, caro Brad, ma la prova che il tempo che passa ci aiuta a migliorare è scritta sul tuo viso e nelle tue parole. Bentornato tra gli umani!

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.