ATTUALITA'

Kate regina del low cost: la sua gonna in pelle costa 9,99 euro

di  | 
La Middleton non perde occasione per confermare la sua fama di duchessa molto parsimoniosa: lo dimostrano gli outfit e gli accessori scelti per le sue ultime uscite. A cominciare dagli orecchini da 5 euro

Ormai è ufficiale, Kate Middleton, ha già conquistato il trono ed è quello di regina del low cost! Se nella prima uscita ufficiale del 2020 aveva sfoggiato un abito bon ton di Zara, a scacchi bianchi e neri, con fiocco al collo, il cui prezzo in saldo è 15,99 sterline (18 euro circa), qualche giorno fa la moglie di William d’Inghilterra è arrivata a Cardiff, in Galles, per visitare il Careau Children’s Centre, indossando una long skirt maculata e plissettata, sempre a marchio Zara, che si trova attualmente in saldo a 9.99 euro.

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

zara-gonna-animalier- kate-middleton

La gonna scelta da Kate Middleton in vendita sul sito di Zara

All’abito Kate ha abbinato un cappotto verde di Alexander Mc Queen che, come gli accessori, non erano low cost: l’outfit di Kate infatti, si completava con un paio di scarpe in camoscio nero, firmate Gianvito Rossi e la Mayfair bag di Aspinal of London, entrambi però riciclati in precedenti impegni. Così come gli orecchini in oro e ceramica verde, già visti durante il tour in Pakistan.

Embed from Getty Images

Tutta un’altra storia per gli orecchini che la Middleton ha scelto di abbinare alla gonna animalier, che manco a dirlo, sul sito del brand è andata a ruba in pochi minuti. In questo caso Kate ha scelto un modello di Accessorize che costano 5 euro e sono già stati indossati dalla Duchessa in altre occasioni.

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Per il cappotto, Kate ha scelto il Made in Italy scegliendo un classico modello color cammello firmato Massimo Dutti che in saldo costa 149 euro. Gli stivali invece sono firmati Ralph Lauren e fanno parte della collezione 2018 dello stilista. Qui non si può parlare di low cost ma in fondo un piccolo strappo alla regola possiamo concederglielo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.