ATTUALITA'

Meghan in rosa cipria all’evento che le ricorda la “sua” Africa

di  | 
Elegantissima, la Duchessa del Sussex ha partecipato all'esposizione londinese allestita in occasione del centenario della nascita di Nelson Mandela. Ed è apparsa emozionata forse ricordando le origini di sua madre

 

Ormai ogni uscita pubblica di Meghan Markle si trasforma in un’analisi del suo look e quasi sempre in una promozione a pieni voti perché la Duchessa del Sussex sta diventano davvero un’icona stile. E’ accaduto anche durante la sua visita all’esposizione per il centenario della nascita di Nelson Mandela, al Southbank Centre di Londra. Meghan per l’occasione si è presentata con un abito-trench rosa cipria di House of Nonie, il cui prezzo sul catalogo è di 700 euro. A completare il look, la clutch firmata Mulberry e le décolletée Dior, apparse ai più attenti osservatori leggermente larghe. Ma pare che l’ex attrice, forse anche sulla base della sua passata attività di modella,  indossi sempre scarpe leggermente più larghe per evitare vesciche e piedi gonfi. Per quanto riguarda l’acconciatura, ancora una volta Meghan ha raccolto i capelli  nel solito chignon spettinato. 

Embed from Getty Images

Come sempre, dietro alle scelte degli outfit c’è lo zampino dell’amica Jessica Mulroney, la stilista canadese che cura il look della Duchessa e che praticamente funge da sua personal stylist, lo stesso ruolo che per  Kate Middleton svolge Natasha Archer.

Embed from Getty Images

Tornando all’uscita, Meghan è apparsa raggiante, ma anche molto emozionata, soprattutto durante l’incontro con  Zamaswazi Dlamini-Mandela, nipote del leader sudafricano, al cui  fianco ha assistito alla proiezione del video che ripercorreva le tappe della vita dell’ex Presidente. Non si può scordare che Meghan ha, per parte di madre, origini africane. In quanto al marito Harry, apparso anche lui molto coinvolto dall’evento, sicuramente gli sarà venuto in mente che sua mamma Diana riuscì ad avere un colloquio privato con Mandela nel 1997, pochi mesi prima di trovare la morte nel tragico incidente di Parigi.

Embed from Getty Images

 

Embed from Getty Images

 

scribivi testo

Embed from Getty Images

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.