ATTUALITA'

George e Charlotte contro la Brexit

di  | 
In viaggio per l'Europa con mamma e papà, i due principini, con le loro smorfie e i loro inchini, sembrano voler dire che, malgrado l'uscita del Regno Unito dalla Comunità, l'Inghilterra resta un partner di cui fidarsi

I reali d’Inghilterra sono in viaggio di lavoro. Dopo aver ospitato a Londra il re e la regina di Spagna, il Duca e la Duchessa di Cambridge sono partiti in visita ufficiale per la Polonia e la Germania. Entrambe le visite hanno lo scopo di mantenere salde le alleanze inglesi nonostante il recente Brexit, e William e Kate rivestono perfettamente il loro ruolo. Tutto è curato a dovere: si tratta di un tour de force tra i principali siti d’interesse, si respira un’aria cordiale, amena e familiare. Sono in viaggio con loro, infatti, i principini George e Charlotte, che aggiungono non pochi dettagli alla scena. Quale migliore simbolo di coesione che la famiglia? E così,una volta le smorfie del piccolo erede, una volta le grazie della sorellina, sono loro i veri protagonisti di questi giorni. Sono loro che rassicurano l’Europa che Londra è ancora un partner affidabile.

Assonnati, tata spagnola al seguito, hanno sceso le scalette dell’aereo privato che li accompagna al lato di mamma e papà, e si sono lasciati travolgere dalle formalità del caso. A volte timidi, a volte capricciosi, hanno trovato pure il tempo di sperimentare un po’ di bonton reale, come ha fatto Charlotte che ha abbozzato un inchino mentre lasciavano la Polonia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.