Beauty 50

A quale dei 5 interventi estetici più richiesti faresti ricorso tu?

Video del giorno

di  | 
I punti del corpo che, più frequentemente, le signore chiedono di correggere sono il naso, il seno, le palpebre, le cosce e il viso in generale. E non si tratta solo di migliorarsi ma spesso anche di eliminare insicurezze

 

La chirurgia estetica, che non nasce con lo scopo di stravolgere il viso e il corpo ma di migliorarli, può essere la soluzione a molti problemi che affliggono le signore. Alcuni difetti infatti possono essere fonte di insicurezze e fastidi.
Ma quali sono i punti del corpo che, più frequentemente, le signore chiedono di correggere?

LA TOP 5 DEGLI INTERVENTI ESTETICI

1) Rinoplastica (naso)
2) Mastoplastica (seno)
3) Blefaroplastica (palpebre)
4) Liposuzione (addome, fianchi e cosce)
5) Lifting (viso)

1) RINOPLASTICA

Questo intervento è il più richiesto in tutto il mondo. Permette di eliminare o migliorare una gobba, un profilo aquilino, un setto deviato o altri difetti delle ossa e delle cartilagini del naso.

interventi estetici rinoplastica
Si può eseguire in anestesia locale o generale, a seconda dell’identità della correzione richiesta.

2) MASTOPLASTICA

La mastoplastica può essere riduttiva o additiva. Nel primo caso serve a ridurre un seno troppo ingombrante e cadente, nel secondo ad aumentare di qualche taglia o soltanto a riempire un seno molto piccolo oppure svuotato.

interventi-estetici_mastoplastica
Nella mastoplastica additiva si inserisce una protesi che andrà sostituita dopo molti anni (circa 15). L’intervento richiede anestesia totale e le protesi hanno differenti forme e dimensioni, l’importante è scegliere quella che più si adatta al proprio fisico e non esagere!

3) BLEFAROPLASTICA

Con l’avanzare dell’età anche la pelle delle palpebre perde tonicità e appesantisce l’occhio. Eliminare questo cedimento è piuttosto semplice per un chirurgo estetico. L’intervento è di breve durata, in anestesia locale, e non richiede degenza.

interventi estetici blefaroplastica
La pelle in eccesso sarà rimossa e lo sguardo risulterà più fresco.

4) LIPOSUZIONE

Quando diete e ginnastica falliscono c’è un’ultima spiaggia: la liposuzione, cioè l’aspirazione del grasso tramite cannule chirurgiche. Particolarmente richiesta sulle cosce, sull’addome e sui fianchi, è una tecnica che però va abbinata a uno stile di vita sano, se non si vuole ricascare velocemente nei problemi precedenti.

interventi estetitci liposuzione
Se l’area su cui intervenire è estesa e l’adipe abbondante, si rende necessaria l’anestesia totale.

5) LIFTING

Un tempo, per “stirare” il viso bisognava ricorrere al bisturi. Oggi esistono molte tecniche meno invasive, come le iniezioni di botulino e peptidi biometrici, i filler riempitivi e l’innesto di tiranti riassorbibili. Si tratta di invisibili fili di sospensione, inseriti in anestesia locale, che sostengono i contorni più rilassati del viso.

interventi estetici lifting
Un efficace “effetto impalcatura” che tuttavia ha una durata di appena 4-6 mesi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *