ATTUALITA'

Compra le uova Ail per impedire alle malattie di spezzare i sogni

di  | 
L'Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mielomi, lancia la campagna per sostenere la battaglia nei confronti di queste malattie. Da domani nelle piazze di tutta Italia sarà possibile dare il proprio contributo

 

Nessun sogno andrebbe spezzato… Eppure a volte la malattia spesso infrange i nostri desideri. Siamo fortunati però a vivere in un momento storico in cui la ricerca scientifica sta facendo passi da gigante, anche grazie alla sensibilizzazione pubblica.

Mai più sogni spezzati dalle leucemie

Per questo motivo AIL, Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mielomi, lancia la campagna maipiùsognispezzati per sostenere la battaglia nei confronti di queste malattie.

AIL UOVO DI PASQUA

Un uovo di Pasqua per la ricerca

Per dare il proprio contributo alla ricerca e cura contro le leucemie, i linfomi e mielomi, basta acquistare le uova di Pasqua AIL in una delle tantissime piazze italiane in cui saranno distribuite nei giorni 5, 6 e 7 aprile.
AIL è una ONLUS che da 50 anni lotta a fianco di medici e pazienti e continua la propria campagna d’informazione e sensibilizzazione sul territorio nazionale.

AIL UOVO DI PASQUA 2

Un giorno farò…

Con lo slogan “un giorno farò”, che rappresenta un messaggio positivo per i malati di leucemie, linfomi e mielomi che devono continuare a progettare il proprio futuro anche durante le terapie, e con l’hashtag “maipiùsognispezzati” AIL spera che ognuno di noi dia più vita alla ricerca.
Ricerca scientifica che oggi salva moltissime vite e mira a rendere queste malattie curabili nella quasi totalità dei casi.

AIL UN GIORNO FARO

5xmille

Chi volesse contribuire alla ricerca AIL anche tramite il 5×1000, potrà chiedere al proprio commercialista o al CAF di inserire il codice fiscale AIL 80102390582 nella dichiarazione dei redditi. E’ un’occasione per sostenere progetti di ricerca e assistenza a favore dei malati della propria città.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.