CURIOSITA' DAL MONDO

Cosa vedi in questo disegno? La risposta ti dirà quanti anni hai

Video del giorno

di  | 
Si chiama "La moglie e la suocera" perché osservandolo per la prima volta vi si può scorgere il ritratto di una giovane donna o quello di una donna anziana. E, a seconda di quello che si vede, si deduce la propria "vera" età

 

Dimmi che cosa vedi e ti dirò quanti anni hai. È il risultato di uno studio condotto sull’illusione ottica nota con il nome di La moglie e la suocera, una fra le più antiche del mondo. E dalla ricerca è emerso che ciò che si vede inizialmente nell’immagine dipende dall’età che si ha. Il disegno è apparentemente semplice, fatto a matita, e mostra quello che che vede l’occhio del suo osservatore: può infatti rappresentare una giovane donna intenta a guardare di lato, quasi di spalle, oppure una più anziana con lo sguardo perso in lontananza. La prima “impressione” è quella che conta, perché, una volta  svelata la doppia figura (per individuare la vecchia ci si può aiutare considerando la collana come bocca), diventa facile notarle entrambe.


Secondo una ricerca pubblicata dalla rivista Scientific Reports e che ha coinvolto 393 persone tra i 18 e i 68 annichi vede la donna giovane per prima tendenzialmente ha un’età più bassa o comunque si sente più giovane rispetto a chi nota come immagine principale quella della donna più anziana.Per condurre la ricerca a ogni individuo veniva fatto osservare il disegno per solo mezzo secondo, che doveva bastare per indovinare l’età della donna del ritratto. Il risultato è stato che le persone sotto i 50 anni vedevano per prima la “moglie” e quelle al di sopra di quella soglia anagrafica scorgevano subito la “suocera”. Un’ulteriore indagine sui partecipanti alla ricerca ha rivelato che le persone over 50 che percepivano subito la donna giovane erano individui più giovanili della media dei loro coetanei nel modo di pensare e di porsi, mentre, al contrario, gli under 50 che identificavano la donna vecchia erano persone legate a un mood più tradizionale e conservatore. Morale: l’età che abbiamo e/o che ci sentiamo influenza le nostre percezioni. A questi punto, non resta che mettersi alla prova…

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *