In forma

Ecco i 9 esercizi di Pilates che tu puoi fare tranquillamente a casa

di  | 
Li propone Elena Silvia Gigliucci, danzatrice, coreografa, regista teatrale e architetto, e sono l'ideale per una veloce rimessa in forma dopo gli eccessi anche alimentari delle vacanze. Con i più il vantaggio di poterli eseguire all'interno del proprio appartamento o in un giardino

 

Pronte per il back to office? Le vacanze dovrebbero avervi rigenerato, ma anche abituato a ritmi rilassati e viziato con qualche peccato di gola in più. Quindi, per affrontare al meglio il ritorno alla dura realtà della solita quotidianità, si consiglia della sana attività fisica, proprio come il Pilates, il miglior metodo di allenamento di ginnastica dolce. Adatto a tutti, il Pilates punta al miglioramento dell’elasticità delle articolazioni, alla fluidità dei movimenti e all’allungamento dei muscoli, con particolare attenzione al rafforzamento della cintura addominale e al miglioramento della respirazione e della consapevolezza corporea. Non a caso quindi, questo metodo viene considerata come la migliore delle pratiche di allenamento body and mind, in cui cioè la mente e lo spirito sono completamente in sintonia con il corpo, aiutandoci non solo a mantenerci in forma ma anche a superare stress e tensioni.

La Motus Vitae Academy, che si trova nel cuore di Milano e i cui corsi di Pilates sono gettonatissimi, propone a tal proposito alcuni esercizi di stretching che si possono ripetere tranquillamente a casa.
Nata da un’idea di Elena Silvia Gigliucci, danzatrice, coreografa, regista teatrale e architetto, la Motus Vitae Academy non è una una semplice palestra, bensì uno spazio che negli anni è riuscito a diventare un punto di riferimento serio e professionale per l’esercizio della danza e di una serie di attività che generano benessere psicofisico. È infatti un luogo dove è possibile formarsi, crescere, apportare energie, creatività e freschezza di idee in modo sano e tecnicamente qualificato.
Si dà importanza alla motivazione, all’ispirazione, all’audacia, all’autostima individuale, alla fiducia nelle proprie capacità, alla crescita e alla consapevolezza delle proprie virtù fisiche di atleta e di persona.

Eccovi la sequenza degli esercizi proposti da Elena Silvia Gigliucci: prendetevi un po’ di tempo per voi e fate insieme a noi questo efficace percorso di remise en forme!

GLI ESERCIZI DI PILATES DA FARE A CASA

1) Posizione di stretching passivo per favorire l’allungamento della muscolatura anteriore della coscia aumentando la libertà articolare dell’anca.

pilates 1

 

2) Ponte con gamba alzata – serve per rinforzare l’intera schiena, dalle spalle ai glutei.
Fortifica e rinvigorisce i muscoli della zona lombare, che spesso sono contratti e doloranti in particolare in coloro che devono rimanere a lungo seduti.
Allevia i dolori a livello dell’articolazione dell’anca, rinforzandola e lenisce la sciatalgia.

pilates 2

 

3) I benefici sono l’irrobustimento e la flessibilità della colonna vertebrale. Inoltre, questo esercizio tonifica i muscoli della schiena e delle gambe, espande il torace e aumenta la capacità polmonare.

pilates 3

 

4) La posizione del Cobra, aiuta a migliorare la circolazione generale e crea benefici alla colonna vertebrale, distendendola; in questo modo contribuisce ad alleviare i dolori (come lombalgia, sciatalgia, cervicalgia) e a migliorare i disturbi della colonna vertebrale (come l’ipercifosi). .

pilates 4

 

5) La posizione del cane a una gamba sola con bacino aperto, serve a sviluppare forza, mobilità, flessibilità di bacino, spalle, gambe e schiena.
pilates 5

 

6) La spaccata frontale serve al miglioramento della flessibilità delle anche e all’allungamento dei muscoli adduttori.
pilates 6

 

7) Con questo esercizio si esercita l’equilibrio e la ricerca del baricentro. È utile a mantenere sciolte le anche ed elastici i muscoli adduttori del femore. Ha effetti positivi sulla distensione muscolare lombare e sull’allungamento della colonna vertebrale, con un ulteriore beneficio per la postura.

pilates 7

 

8) Questo esercizio è un plank con braccia tese e una gamba sollevata. È un esercizio statico, specifico per gli addominali ma che fa lavorare allo stesso tempo anche altri muscoli del corpo. Stimola i glutei e i bicipiti femorali, rinforza la schiena e fa lavorare tutti i muscoli addominali: superiori, inferiori e laterali.
Inoltre gli esercizi di planking allungano tutti i gruppi muscolari e sviluppano molta più forza utile a chi esercita qualsiasi tipo di sport o pratica fisica.
pilates 8

 

9) La posizione è finalizzata all’allungamento del sistema muscolare e al miglioramento della flessibilità di anche e ginocchia. Inoltre apre il petto e le spalle.

pilates 9

Image Credits: Motus Vitae Academy
Via Romeo Frassinetti 10 – Milano
Sito internet: www.motusvitae.it

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.