ATTUALITA'

Letizia fa la regina in Inghilterra

di  | 
Nel corso della visita dei sovrani spagnoli a Londra, la giovane regina ha incantato i sudditi di Elisabetta, per eleganza e charme. Ma Kate Middleton non è stata da meno sfoggiando la tiara che fu di Diana

 

Felipe e Letizia di Spagna a Buckingham Palace. Prima visita ufficiale nel Regno Unito per la coppia recentemente salita al trono. Ad accoglierli a Londra, una scintillante famiglia Windsor, che ha organizzato una cerimonia degna del Gran Ballo di Cenerentola. Felipe VI di Spagna, in alta uniforme, accompagnava in corteo la regina Elisabetta, mentre Letizia Ortiz, ex giornalista spagnola e regina consorte, accompagnava il marito di lei, Filippo.


Letizia, elegantissima nel suo abito di gala rosso, ha sfoggiato una tiara importante. Si chiama Diadema de la Flor de Lis, diamanti e platino in un delicato incastro floreale, fu commissionata da Alfonso XIII per l’amata Victoria Eugenia. È la corona reale per eccellenza, simbolo di potere ed emblema della monarchia iberica. Nondameno è stata Kate Middleton: anche lei si è presentata in un outfit principesco, mostrando, si fa per dire, i gioielli di famiglia. Ovviamente ciò che ha catturato maggiormente l’attenzione è stata la scelta della tiara appunto. E ha voluto giocare l’asso, indossando la corona preferita della principessa Diana. Un abito rosa con scollo a V, faceva da prezioso ma neutro sfondo alla collana di rubini e diamanti, che apparteneva alla regina Madre, e alla Cambridge Lovers Knot Tiara. Il gioiello, risalente al 1913, riprende lo stile gotico che andava di moda all’epoca, tanto che ne esistono ben cinque copie. Fu commissionato dalla regina Mary per sè stessa e da lì fu ereditato in famiglia.

letizia_ortiz_felipe_spagna_buckingham_palace_645

Nell’immaginario collettivo, però, incornicerá sempre il viso della principessa triste, Lady D, quando era ancora sposata con Carlo e si era presentata così alla stampa italiana nei primi Anni 80, con quell’aria un po’ sbalordita per il successo che non sapeva di avere, facendoci sognare la favola della principessa Diana.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.