STILE DI VITA

Resilienza, forza e amore: ecco il vero identikit delle fifty del 2020

di  | 
Due libri e un sondaggio mettono a fuoco il ritratto della nuova cinquantenne e la descrivono come una donna al culmine della sua influenza e del suo potere perché calata pienamente e con passione nella seconda metà della vita. E per quanto riguarda l'aspetto estetico...

 

Il secondo giro di boa, dopo quello dell’adolescenza. Così la scrittrice e giornalista di New York Gail Sheehy, autrice di Passages, libro dedicato proprio alle donne over 50, definisce il passaggio attraverso il mezzo secolo. Delle quali esalta la forza e la consapevolezza, definendole “al culmine della loro influenza e del loro potere perché calate pienamente e con passione nella seconda metà della vita, nonostante le false partenze e i fallimenti che inevitabilmente hanno dovuto affrontare prima di raggiungere i 50″.

resilienza
E per la Sheehy questa generazione di cinquantenni è molto più in forma di quelle che l’hanno preceduta grazie a una alimentazione più attenta, a un’attività fisica continua e un sapiente approccio cosmetico. Ma c’è anche un altro elemento importante, che in molte donne emerge proprio a questa età: saper trasformare una sconfitta in occasione attraverso la resilienza, ovvero la capacità di far fronte in maniera positiva ai cambiamenti e alle difficoltà, anche quelle più dolorose, riuscendo a dare nuovo slancio alla propria esistenza e ad affrontare un vero e proprio rinnovamento.

 Con la maturità si rinforza l’ottimismo

A loro volta Karen Reivich e Andrew Shatté, autori del best seller Il fattore resilienza sono convinti che questa capacità di “autoriparazione” sia ciò che, più di ogni altra cosa, determini quanto ci si possa elevare su ciò che minaccia di logorarci: aiuta a combattere una malattia, a rinsaldare un matrimonio, ad andare avanti dopo una crisi. “Le donne dimostrano con la maturità di riuscire a rafforzare l’ottimismo, correre rischi e abbracciare la vita», dice Reivich, ricordando che, superati i 50 anni, aumenta in molte di loro la capacità di provare più compassione e più accettazione per se stesse e le altre persone.

resilienza 2

Il tutto è dovuto soprattutto al bagaglio di esperienza che una fifty si porta con sé. Riprendendo una poesia di Ernest Hemingway, a una signora cinquantenne si potrebbero dedicare queste parole: “Sei tutti i libri che hai letto e tutte le parole che dici, sei la dolcezza della tua risata e ogni lacrima versata. Sei anche i posti in cui sei stata e il solo che davvero chiami casa. Sei tutto ciò in cui credi e le persone a cui vuoi bene, sei le fotografie nella tua camera e il futuro che dipingi”. Parole che ritraggono una donna la cui essenza è data da ciò che ha creato e da quanto ha ancora da fare.

Dicono addio alla minigonna ma non al capello lungo

Ma come sono dal punto di vista estetico le cinquantenni di oggi? A questa domanda risponde la recente ricerca Stereotipi e over 50 condotta su 1550 donne e 300 uomini. Secondo questa ricerca, le cinquantenni di oggi sono anche più attente all’aspetto estetico e tendono a curarsi di più. Amano sentirsi bene con loro stesse e questo le porta a pensare alla bellezza in maniera più matura e consapevole. Più del 60% delle over 50 decide di dire addio alla minigonna, solo il 43% approva i tacchi a spillo e il 50% benedice il capello lungo. Per quanto riguarda i loro gusti e le loro aspettative rispetto agli uomini, alle fifty piace l’uomo che si cura, ma diventa davvero ricco di fascino quando dimostra realmente la sua età.

resilienza donne fifty

E, a proposito dei rapporti con l’altro sesso, per il 57% delle over 50 c’è sempre tempo per trovare un nuovo amore e quasi l’80% di loro ritiene che si possa fare sesso a ogni età, e dunque più che mai anche alla loro.
Per concludere, è proprio vero quello che Signoresidiventa sostiene da sempre: il bello della vita può cominciare a 50 anni!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.