CURIOSITA' DAL MONDO

Se il vicino di casa ti sequestra il gatto

di  | 
Un micio che ama dividersi tra due appartamenti e, a loro insaputa, tra due padrone che lo chiamano perfino in modo diverso, la prima Fiocco e l'altra Tequila. Fino a quando una non trasloca e si porta via il "suo" felino. Una storia successa in Liguria, che ora finirà in Tribunale

 

Si concluderà in tribunale la storia di Fiocco-Tequila, un gatto conteso da due vicine di casa che, dopo un periodo di serena condivisione, sono finite davanti al giudice per rivendicarne la proprietà. Il felino è prima stato posto sotto sequestro dal Pm e poi rilasciato dal Riesame, ma la storia del micio sembrerebbe non avere fine. Il gatto, di 4 anni, dopo essere stato per due anni fedele animale domestico della sua prima padrona, ha deciso di trasferirsi poco lontano, in una casa evidentemente altrettanto accogliente, proprietà di una vicina, presso la quale ha preso anche l’abitudine di passare la notte. La doppia vita ha funzionato nel migliore dei modi, includendo pure uno sdoppiamento di nomi: Fiocco per la prima proprietaria, Tequila per la seconda. Ma la situazione scoppia a Struppa, periferia genovese della Valbisagno, quando la nuova padrona si trasferisce, armi, bagagli e micio. La prima padrona non ne ha voluto sapere e ha denunciato l’ex vicina ai carabinieri per furto. L’indagine è finita in procura e il fascicolo è stato affidato al pm, che di nome fa Emilio Gatti. Fiocco-Tequila è certamente in buone mani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.