STILE DI VITA

Come diventare un’irresistibile seduttrice in 10 semplici mosse

di  | 
Anche dopo tanti anni di convivenza è importante che in una coppia si mantenga vivo l'interesse reciproco dei primi tempi, evitando di cedere alla routine e all'abulia nei confronti del partner. E con alcuni piccoli e divertenti accorgimenti una donna può stupire sempre il suo compagno

 

Come tutti sappiamo e verifichiamo ogni giorno, all’interno di un matrimonio o comunque di una relazione o di una convivenza di lunga durata, l’attrazione è una componente fondamentale. Quando due partner sono attratti l’uno dall’altro, la coppia risente meno del passare del tempo, che inevitabilmente fa scendere il livello della passione, e la convivenza continua a essere appagante come nei primi tempi, quelli dell’innamoramento, dell’amore “che strappa i capelli”. E’ anche vero che con il trascorrere degli anni a volte si tende a far passare in secondo piano la componente seduttiva e ciò rappresenta un grave errore, perché rende meno eccitante agli occhi del partner la vita di coppia. Invece, occorre sempre tener conto delle caratteristiche tanto fisiche quanto emotive dell’attrazione, che insieme al rispetto all’attenzione reciproca sta alla base dell’amore.
Dunque, care signore, siccome è comprovato che i compiti più gravosi all’interno di una coppia spettano fatalmente a noi donne, è indispensabile continuare a essere le stesse seduttrici di quando lui si è innamorato di noi, sperando ovviamente che lui ci ripaghi con ugual moneta e non diventi un panzuto pantofolaio. Per riuscire in questa impresa, che in fondo non è affatto titanica, basta adottare alcuni accorgimenti semplici e perfino divertenti e il risultato sarà assicurato, con una vita a due decisamente più attraente e stimolante

1. Dare sempre importanza al proprio aspetto

aspetto 1
L’attrazione si basa anche (ma non solo) su elementi dell’aspetto esteriore che bisogna saper gestire. La donna sempre attenta alla cura e all’igiene personale e non trascurata fisicamente riesce in genere ad attirare il proprio compagno in maniera più efficace che operando un qualsiasi drastico cambiamento di stile. Per esempio, è fondamentale non trascurare mai la depilazione nei punti necessari e cerca di avere sempre i capelli pettinati e puliti, perché è provato che uno dei punti di attrazione della donna ai quali l’uomo è maggiormente vulnerabile sono proprio i capelli.

2. Scegliere con cura il proprio guardaroba

shopping pretty woman
Per risultare attraente, è fondamentale portare abiti che diano risalto al proprio corpo e donino alla figura. Per questo, anche se i pantaloni della tuta o i jeans strappati sono comodi, ogni tanto può essere particolarmente opportuno indossare qualcosa un po’ più formale, un abito o una gonna adatti alla corporatura e capaci di valorizzarla nei punti giusti . Il guardaroba deve esser anche fornito di lingerie sexy   e di qualche capo di abbigliamento da outfit altrettanto sensuale. Mostrarlo al compagno, dicendogli che lo si è acquistato  pensando a lui è una subdola ma efficace arma di seduzione.

3. Osare col rosso

rosso ok
Tendenzialmente gli uomini sono più attratti dalle donne che indossano il rosso rispetto a quelle che portano altri colori. Questa tonalità, infatti, evoca sentimenti ed emozioni passionali: quindi, la donna che vuole fare colpo sul suo “lui”, può sorprenderlo con vestiti, indumenti intimi, capi di lingerie e scarpe ovviamente col tacco di colore rosso.

4. Mantenersi in buone condizioni fisiche

condizioni fisiche
Non occorre essere una top model magrissima o avere addominali perfettamente scolpiti per risultare attraente agli occhi di un uomo.  Basta che tenere sotto controllo il peso, seguendo una dieta nutriente e facendo un’attività fisica moderata. Per esempio, camminare a passo veloce per 20 minuti al giorno e ridurre gli alimenti ad alto contenuto calorico. Ci vuole tanto?

5. Non trascurare il portamento

portamento ok
Una buona postura permette al corpo di mostrarsi al meglio e catturare l’interesse degli altri. Stare con la schiena dritta, anche quando ci si siede, e resistere alla tentazione di curvarsi o di assumere un atteggiamento scomposto dà già un’immagine affascinante di sé. Specialmente quando si cammina per la strada, bisogna tenere  la testa alta e le spalle indietro in modo da apparire al meglio. Sono le donne che camminano così a far girare gli uomini…

6. Ogni tanto effettua piccoli (o grandi) cambiamenti

capelli cambiamento
Non occorre stravolgere radicalmente il proprio aspetto: basta modificare in modo discreto anche solo una parte per catturare nuovamente l’attenzione del compagno (sempre che se ne accorga – penserà qualcuna – perché si sa che l’uomo osserva bene solo le altre…). Per esempio, una nuova acconciatura, con l’aggiunta dei colpi di sole, oppure una giornata in una SPA per conferire alla pelle nuova lucentezza. Ma può bastare qualcosa di più semplice, come una nuova tonalità di rossetto o un trucco diverso sugli occhi.

7. Sorridere (e ridere) quanto più si riesce

sorriso ok
Certo, a volte c’è poco da sorridere, e tanto meno ridere, perché la vita in generale e quella di coppia in particolare ci sottopongono in continuazione a grandi stress e piccole delusioni. Ma il sorriso resta una delle manifestazioni più importanti per coinvolgere e attrarre un’altra persona. Quindi guardare il proprio uomo in maniera carina, piacevole e gioiosa è una grande arma di seduzione. Va bene essere seria se la situazione lo richiede, ma sdrammatizzare con una risata ogni tanto, assicurandosi che lui sappia fare altrettanto, in modo da alimentare il senso dell’umorismo nella vita di coppia, è molto importante. Così come inventare battute divertenti di cui solo i due partner conoscono il senso e lasciare andare le inibizioni per comportarsi apparentemente come due sciocchi.

8. Mantenere la sintonia di coppia

coppia felice
Considerare scontata la presenza del partner è la strada più veloce per accantonare lo spirito seduttivo dei primi tempi. Bisogna invece imparare ad apprezzare il tempo che si passa insieme e cercare di trascorrere momenti qualitativamente importanti. Uscire di sera e trovare l’occasione per vedersi nel corso della giornata, magari nella pausa pranzo. E poi una telefonata al giorno e a volte un sms a sorpresa possono ricreare l’atmosfera magica dei primi tempi. E comunque è importante manifestare la propria attrazione nei confronti del compagno di vita. Dimostrargli che lo si trova sempre molto seducente, guardandolo negli occhi e flirtando con lui, o addirittura proponendogli di fare sesso o promettendogli una serata a luci rosse lo porterà a essere ancora più attratto dalla sua donna così audace e… sfrontata.

9. Dare importanza alla fisicità e al sesso

fisicita-sesso

È essenziale mantenere un contatto fisico intimo e positivo con il proprio partner per poter conservare con lui una certa sintonia. E questo dovrebbe avvenire nell’arco di tutta la giornata, non solo durante i rapporti sessuali. La fisicità passa anche attraverso una carezza sui capelli o un abbraccio dato all’improvviso. Può essere importante anche tenersi per mano mentre si cammina per la strada. Il bacio poi è un fondamentale della vita di coppia, anche se si è portati a considerarlo importante solo nei primi tempi. Invece, un bacio mette in circolazione le endorfine e consente alla coppia di consolidare il legame della passione. Baciarsi per almeno 10 secondi al giorno fa sentire più vicini, soddisfatti e più felici di stare insieme. E poi c’è la vita sessuale, che non deve mai diventare una routine. Per evitare che ciò accada, bisogna che la coppia superi i limiti inevitabili dell’abitudine all’altro. Chiedersi a vicenda quali sono i desideri sessuali di ciascun partner e sostenersi per esaudirli. Non occorre confessarsi particolari “perversioni” per rendere più eccitante la vita di coppia: basta semplicemente provare qualcosa di nuovo durante i momenti di intimità, che sia una nuova posizione, l’utilizzo di un sex toy o l’affitto di una camera d’albergo a ore per sentirsi più peccaminosi. Ma soprattutto, dopo tanti anni di intimità, è importante concentrarsi sulla qualità e non sulla quantità dei rapporti sessuali, ben sapendo che è normale che la frequenza con cui si fa sesso diminuisca nel corso del tempo, soprattutto se nascono figli. Tuttavia, per poter mantenere viva l’attrazione, non bisogna mai trascurare la vita sessuale di coppia: meglio che i rapporti siano soddisfacenti per entrambi piuttosto che frequenti, ma deludenti.

10. Condividere il maggior numero di esperienze eccitanti .

paracadute coppia ok
Alcuni studi hanno dimostrato che la vita di coppia è più soddisfacente quando i due partner intraprendono insieme attività interessanti e stimolanti. Pertanto, è possibile consolidare il legame di coppia provando attività, piatti, luoghi e idee sempre nuovi. E su questo fronte c’è solo l’imbarazzo della scelta: basta aiutarsi con la fantasia e con l’entusiamo, senza i quali non può esserci attrazione.

 

Potrebbe interessarti anche

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.