Pensa alla salute

Contro i crampi notturni c’è un rimedio: il sapone di Marsiglia

di  | 
Se ti capita abbastanza frequentemente di essere svegliata nel pieno della notte da un improvviso e lancinante dolore al polpaccio, prova a mettere alcune scaglie del prodotto più usato dalle lavandaie ai piedi del letto in un involucro di cotone. Vedrai che farà effetto e ti spieghiamo anche perché

 

crampi alle gambe

Vi è mai capitato di svegliarvi nel pieno della notte urlando dal male perché un crampo alle gambe ha pensato bene di farvi visita? A me è successo spesso e posso assicurarvi che i più dolorosi sono quelli ai polpacci, che, se anche durano solo qualche minuto, vi danno l’impressione di durare un’eternità. Il fatto che i crampi si verifichino prevalentemente durante la notte non è casuale, perché è proprio quello il momento in cui i muscoli sono più freddi e la circolazione è più scarsa, soprattutto dopo una giornata in cui magari avete affrontato un particolare sforzo fisico. Per esempio, se come me non siete degli sportivi, soggetti ad allenamenti costanti, e vi cimentate in una lunga passeggiata in montagna, il rischio che durante la notte l’involontaria contrazione muscolare, dovuta anche all’eccesso di acido lattico, venga a farvi visita, è altamente probabile. Così come lo è in chi ha carenze nutritive di vario genere che vanno dalla più comune mancanza di calcio, magnesio e potassio alla carenza di vitamina C, e che si possono reintegrare seguendo le indicazioni del proprio medico.

sapone di marsiglia puro
Come si può fare per evitare che questi spasmi muscolari incombano nel bel mezzo della notte?

Mi sono documentata e indipendentemente dalle cause, ho scoperto che esistono rimedi naturali legati all’alimentazione che aiutano a prevenire questo disturbo. Così ho cominciato a inserire nella mia dieta quotidiana yogurt, banane e patate e devo dire che grazie a ciò la comparsa dei crampi è stata sempre più sporadica. Ho poi seguito il consiglio di un’amica sudafricana che mi ha suggerito di bere una tazza di thè di Roiboos, più comunemente conosciuto come thè rosso africano, prima di andare a dormire o in vista di una giornata in cui prevedevo dell’attività fisica fuori dall’ordinario. Essendo una bevanda con un alto concentrato di vitamine e sali minerali, questo tipo di thè aiuta a impedie la comparsa gli spasmi muscolari notturni e anche in questo caso, devo ammettere che il rimedio ha avuto successo. L’unico problema è che non sono una grande amante del thè e che per me, berne una tazza prima di andare a letto equivale all’insonnia sicura. La soluzione che invece mi ha risolto definitivamente questo problema è quanto di più naturale e banale possa esistere: basta conoscerla…

Il rimedio più sicuro ed efficace

negozio sapone marsiglia
Durante un recente viaggio a Marsiglia, ho visitato alcune botteghe che vendono il celebre sapone. Al di là della bellezza tipica di questi shop, che presentano il loro prodotto sotto ogni forma e specie, mai avrei immaginato che avesse delle proprietà terapeutiche che potessero essere così efficaci contro questo problema. Il negoziante mi ha infatti consigliato di mettere alcune scaglie di sapone di Marsiglia in un involucro di cotone e di posizionarlo ai piedi del letto. Mi ha spiegato che il calore del corpo e delle coperte, favorisce il rilascio degli ioni di cloruro di potassio, (presente in elevata quantità in questo tipo di sapone) che vengono così assorbiti dall’epidermide fissandosi sulle cellule muscolari. In questo modo il tasso di potassio è costante per tutta la notte e permette di essere al riparo dai dolorosissimi crampi.

Marsigliasapone
Con l’innato scettiscismo di cui sono dotata, ovviamente non volevo crederci, e quindi l’unico modo per verificarlo era provarci. E con mio immenso stupore mi sono dovuta ricredere, perché da quando utilizzo questo metodo i crampi alle gambe sono scomparsi. Quindi grazie per questa preziosa “dritta”, che oltre ad avermi risolto il problema, ha reso le mie notti e i miei risvegli profumati e con il piacevole ricordo di quella meravigliosa città che è Marsiglia.

 

Image credits: Daniela Basilico

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.