CELEBRITA'

Keanu, noi ti amiamo per le donne che porti con te sul Red carpet

di  | 
Dopo aver presentato su un tappeto rosso la fidanzata 46enne Alexandra Grant, una donna "normale" coi capelli bianchi e senza ritocchi estetici, Reeves si è mostrato alla cerimonia degli Oscar al braccio della madre, la76enne Patricia Taylor

 

Dopo averci sorpreso e fatte impazzire quando al gala LACMA Art + Film di Los Angeles, si era presentato per la prima volta su un red carpet mano nella mano con la 46enne Alexandra Grant, visual artist, scrittrice molto nota e cofondatrice della casa editrice X Artists’ Books, Keanu Reeves ci ha stupito ancora presentandosi alla serata degli Oscar portando al braccio la mamma  76enne Patricia Taylor.

Embed from Getty Images

E così l’attore ha dato un’altra lezione a quelli che lo avevano attaccato quando aveva presentato Alexandra perché la fortunata signora, secondo il popolo bue, non sarebbe degna della bellezza di Keanu! Ha i capelli bianchi e non ha il viso stravolto dal botulino. Non indossa abiti provocanti con spacchi vertiginosi e non esibisce nemmeno una quinta di seno. Insomma, è una signora “normale” e per questo giudicata non all’altezza dell’avvenente attore.

Embed from Getty Images

Già, perchè da lui, come da tutti i belli di Hollywood, ci si aspettava che sfoggiasse al suo fianco la solita gnocca, giovane, scociata e rifatta. Ma stiamo scherzando? Purtroppo no! La realtà è davvero questo e il meraviglioso Keanu ha coraggiosamente deciso di sfidarla, mostrando al mondo prima la donna che ama e che, apriti cielo, non corrisponde ai canoni della superficialità estetica, e ora addirittura la sua mamma.

Embed from Getty Images

Circa 25 anni fa, Reeves perse la sua fidanzata e il bambino che aspettavano in un incidente stradale. Da allora non si è mai mostrato in pubblico con nessuna signora e chi lo conosce bene dice non si sia mai rifatto una vita proprio a causa di quella tragedia. Ora pare che proprio grazie ad Alexandra l’attore abbia dato una svolta alla sua vita sentimentale, accetando il grande dolore di quella terribile perdita e aprendo di nuovo il suo cuore.
Ecco, caro Keanu, sappi che noi signore siamo tutte con te! Una volta di più hai espresso sensibilità e intelligenza, doti di cui purtroppo molti sono sprovvisti. Tu invece, hai dimostrato al mondo di essere un grande uomo, che ha scelto di avere una grande donna, anzi due, al suo fianco. Onore a te Keanu!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.