Arte di parte

Reinventarsi pittrice a 50 anni: i quadri di Manuela, in arte MDP

di  | 
Mamma di quattro figli ormai adulti, la De Pregi si è dedicata alla sua passione di sempre, esprimendo una continua ricerca interiore attraverso opere astratte di grande impatto emotivo. Ora in mostra a Milano

mdpquadro1

Reinventarsi a 50 anni. E’ quello che ha fatto Manuela De Pregi, che si afferma come artista di grande talento e capacità, grazie alle sue opere in grado di smuovere l’anima e suscitare grandi emozioni. Mamma di quattro splendidi figli ormai adulti, amante degli animali e dotata di una grande sensibilità artistica, Manuela coltiva da sempre la sua passione per la pittura. Assecondata dal marito Roberto e ora che i figli sono grandi, da un paio d’anni Manuela ha deciso di dedicarsi a pieno ritmo a un’importante e bellissima produzione artistica, che firma con l’acronimo MDP e che è frutto di una continua ricerca interiore e artistica che esprime attraverso le sue opere.

mdp arazzi teatro
Dal debutto con la prima mostra personale nel 2016 in cui espose 40 opere che segnavano il suo graduale passaggio dall’arte figurativa all’astratto, Manuela ne ha fatta di strada. In soli due anni ha infatti incrementato la sua produzione artistica sperimentando nuove tecniche pittoriche e mettendo su tela emozioni che arrivano dirette al cuore di chi le guarda e che istintivamente sente la necessità di possederle, per averle sempre a portata di sguardo.

arazzo mdp1
E’ il caso dei Quadri Arazzo, in cui trame e colori si uniscono per creare un oggetto di design, di grande impatto emotivo e adatto a qualsiasi ambiente. Molto più di un semplice oggetto di arredo, i Quadri Arazzo di Manuela non esprimono solo ciò che l’artista prova ma si prestano ad essere interpretati secondo l’emotività di chi li guarda. Il suo raccontare il mondo attraverso i colori stimola la mente, fa battere il cuore e coinvolge ogni senso in una dimensione astratta del reale.

mdp arazzi
mdp arazzo 2
Dopo che le sue opere sono state esposte in alcuni punti vendita milanesi e sono state scelte per scenografie teatrali, mostre collettive ed eventi importanti, Manuela ha deciso di fare un ulteriore passo e di aprire Spazio Stazio, il suo personale atelier, che condivide con la pittrice Roberta Cologni e il designer Adriano D’ostuni, due artisti di grande intensità e bravura. Uno Spazio che non è solo espositivo ma un vero e proprio laboratorio creativo nel NoLo district, il quartiere più artistico e avanguardista del capoluogo lombardo, che in occasione della Design week associata al FuoriSalone, da mercoledì 18 a domenica 22 aprile sarà sede di grandi performances.


Tra questi, giovedì 19 aprile, dalle 19, non perdetevi l’evento che fa parte di Via Stazio in Festa, dove da Spazio Stazio potrete godervi l’aperitivo sulle note della Still a fool blues band che si esibirà durante la serata. Noi ci saremo!

mdp atelier


Spazio Stazio

Via Cecilio Stazio 10 – Milano

Contatti:
MDP Artistic Production
Mdp creations

Email: mdepcreations@gmail.com

Video del giorno

2 Comments

  1. roberta cologni

    17 aprile 2018 at 11:58 am

    grazie Daniela!
    spero di vederti giovedì sera a spaziostazio!
    a presto

    • Staff

      17 aprile 2018 at 1:08 pm

      Daniela ci sarà e presto su queste pagine parleremo anche di te! 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi