Belli capelli

Finalmente ecco una tonalità di biondo che sta bene a tutte

di  | 
Si chiama Wheat Blonde (biondo grano) e di diverso, rispetto alle altre tonalità, ha il pregio di avere una nuance più calda, con sfumature più raffreddate. Ed è adatto per chi ha gli occhi sia castani che verdi

 

Stanche del solito biondo? E quanto vi piacerebbe mantenere quelle sfumature naturali per le quali dovete dire grazie al mare e al sole? Ora una soluzione c’è e si chiama Wheat Blonde, che tradotto significa letteralmente biondo grano. Di diverso, rispetto alle altre tonalità di biondo, ha il pregio di avere una nuance più calda, con sfumature più raffreddate. Proprio come quelle create dal sole.

Wheat Blonde sarah-jessica-parker

Non a caso, una delle fan di questo colore è Sarah Jessica Parker, bionda da sempre ma che ama sperimentare tutti i trend in materia di blond hairlook . Da non trascurare inoltre il fatto che il Wheat Blonde è una tonalità di base che permette schiariture, riflessi o balayage ton sur ton e che quindi rende meno evidente il problema della ricrescita.

A chi è adatto il wheat blonde

Wheat Blonde 2

Incredibile ma vero, il Wheat Blonde  sta praticamente bene a tutte! Incluso a chi ha la carnagione chiara perchè questa tonalità di biondo la riscalda e la illumina. A differenza del biondo platino che richiede una certa allure per essere portato, il Wheat Blonde è adatto sia per chi ha gli occhi castani sia per chi li ha verdi e non spegne l’incarnato come il classico biondo cenere. Quindi via libera all’insegna del grido forever blondies.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.