CURIOSITA' DAL MONDO

Le più eleganti in alta quota? Le cinesi

di  | 
Da sempre le compagnie aeree internazionali fanno a gara per vestire le proprie hostess all'insegna del glamour. Oggi, dopo anni di incontrastato dominio italiano e francese, al primo posto c'è l'Hainan Airlines di Pechino. Che ispirandosi alla tradizione dà lezioni di buon gusto

 

Hostess e steward rappresentano le icone femminili e maschili di eleganza e savoir-faire in alta quota. Sorridenti, affabili, impeccabili. Li vediamo sfilare in aeroporto con i loro micro-trolley, per poi ritrovarli a bordo. Mantengono uno sguardo rassicurante per tutto il tempo, qualsiasi cosa succeda, mentre ci accompagnano a sedere, si occupano del nostro bagaglio a mano, risolvono ogni tipo di dilemma, anche il più insignificante, per poi servirci un caffè, una rivista, controllare che la cintura sia allacciata, il tavolino ripiegato. E come ogni icona che si rispetti, hostess e steward ci appaiono belli. Quasi sempre. Non importa che siano belli veramente, o alti, o longilinei. È per via del mix savoir-faire/ aspetto curato.

Hainan Airlines nuove divise
Vi siete mai soffermate ad osservare le loro divise? Dimentichiamo per un attimo le compagnie low cost, le cui uniformi si potrebbero riciclare perfettamente ad uso di receptionist di alberghi piccoli e di bassa categoria. Parlando delle, ahimè, altre compagnie aeree, assistiamo a dei veri e propri defilé di alta moda. Spesso si tratta di capi di gran qualità, tagliati e cuciti a dovere, di quelli che valorizzano le forme, che rimangono addosso come una seconda pelle senza doverli continuamente “sistemare”. Modelli vesatili, eleganti all’occorrenza, ma casual e comodi, per la giornata di lavoro che aspetta chi li indossa. Insomma, quegli outfit che si vorrebbero trovare tra le grucce dei negozi. Stranamente, non capita quasi mai.


La domanda sorge spontanea: quali sono le crew più eleganti al mondo? La risposta arriva dalla Cina, dalla Hainan Airlines, la compagnia aerea privata più grande del Paese, che, durante la scorsa settimana dell’haute couture di Parigi, ha presentato appunto la nuova uniforme ufficiale per il personale di bordo. Lo stile è decisamente lontano da quanto siamo abituati a vedere sulle rotte italiane e francesi, ma è altrettanto elegante.

divise Hainan Airlines hostess
Prende spunto dall’abito tradizionale, il Cheongsam, e si compone quindi di un tubino molto aderente, dal colletto alto alla coreana, la linea dei bottoni che si sviluppa in diagonale, e gli spacchi laterali. La fantasia lo inpreziosisce ulteriormente, sfondo bianco con delle stampe che ricordano le porcellane cinesi: sono simboli tradizionali, come le nuvole, le onde e il roc, un uccello mitico che chi ha letto Le mille e una notte ricorderà. Per finire, giacca alla coreana e dettagli in grigio perla.
Dopo il successo sulle passerelle, aspettiamo di vedere una crew cinese sfilare in aeroporto, o di incrociarla in volo, per avere i primi commenti da parte dei diretti interessati. E soprattutto, aspettiamo di vedere che cosa ha in serbo la moda nostrana per recuperare il primato in fatto di gusto anche in alta quota.

hostess nuove divise della Hainan Airlines
Valentino
, nel ’71, diede il suo elegante contributo in viola melanzana all’americana Trans World Airlines, Yves Saint Laurent, nel ’86, disegnò le divise per l’australiana Qantas Airways. Tra tubini e camicette, il nostro Paese non smentisce la sua fama in quanto a stile, e Alitalia spicca, tra le divise top d’alta quota, per i suoi modelli ispirati al glamour e ai gloriosi Anni 50 e 60. La collezione, firmata Ettore Bilotta, è stata lanciata solo un anno fa. Le nuove divise femminili sono rosse per il personale di volo e verdi per il personale di terra; come copricapo un cappellino ispirato alle terrazze delle Cinque Terre. Gli uomini invece vanno in grigio antracite e verde bosco. Ed ora, chi lancerà la prossima sfida in fatto di stile?

 

 

 

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.