Beauty 50

Beauty 50: il rossetto si rinnova. Ecco le tendenze per l’inverno

Video del giorno

di  | 
Finiti gli anni del nude e dell’effetto naturale, il colore pieno e deciso torna prepotentemente ad accendere le labbra della prossima stagione. Protagoniste le sfumature incandescenti che vanno dai rossi mat al cremoso cioccolato, dal bordeaux al berry, vero must-have del 2018/19

 

Lo sapevate che il rossetto è il prodotto di make up più venduto al mondo, dopo il fondotinta? Ed è anche l’acquisto di beauty più transgenerazionale: il rossetto è considerato un “accessorio” capace, a tutte le età, di farci sentire subito più belle e sicure. E così si rinnova e non resta immune alle mode. Anzi. Si reinventa. I rossi sembrano cedere il passo a tinte sempre più audaci, vivide, coraggiose,  “indipendenti”..

rossetto colori

Le sfilate Autunno Inverno 2018/19 di New York e Londra hanno infatti portato in scena rossetti couture dalle sfumature e dalle texture più svariate. Finiti gli anni del nude e dell’effetto naturale, il colore pieno e deciso torna prepotentemente ad accendere le labbra della prossima stagione. Protagoniste le sfumature incandescenti che vanno dai rossi mat, da applicare anche senza matita contorno labbra, al cremoso cioccolato, ai fucsia e arancio mandarino, dal bordeaux al prugna scuro, sino al berry, must-have di stagione.

rossetto berry

Il rossetto berry: must have di questa stagione

Due novità sono l’effetto sbavato e l’ombrè lips alla coreana, vale a dire al contrario, come se aveste appena mangiato un delizioso lampone…e non è molto difficile da ricreare! Lo conferma la stessa Pat McGrath, Global Creative Director di Max Factor : “E’ necessario stendere vari strati di colore per un risultato drammatico e multi-dimensionale; ma per un effetto più soft, è possibile applicare il colore con un dito, per macchiare appena le labbra e creare un look dai contorni più indefiniti”.

rossetto 1

Effetto l’ombrè lips

Michele Magnani, Senior Artist MAC Cosmetics Italia, parla di tendenza bold: “L’applicazione del colore, anche forte, è un grande trend di stagione; giocoso, dirompente, anche come accessorio che non c’entra niente con il resto del look”. Secondo una survey condotta da Privalia, la scelta del rossetto non è questione solo di gusto ma rivela alcuni aspetti della personalità di ogni donna. Il rossetto rosso per il 34% delle italiane è associato a un carattere forte, sexy e passionale.

rossetto nude rosso

Nude e rosso, non passano mai di moda

Il nude è, per il 29%, sinonimo di donne più concrete che sanno cosa vogliono, mentre, i colori più forti come i rosa intensi, fucsia e viola nelle varie tonalità possono essere associati, per il 21%, a donne creative che vogliono distinguersi dalla massa. Fondamentale però una cura dalla base, racconta Simone Belli, National Make-up Artist di L’Oréal Paris che afferma: “Oltre ad idratarle costantemente, è utile qualche scrub delicato per eliminare le cellule morte, i piccoli residui dei rossetti extra resistenti e ravvivarne il colorito naturale. E’ inoltre necessario proteggerle dai raggi solari, così da evitarne l’invecchiamento.”

rossetto mat

Il rossetto mat no trasfer, per un make up sempre perfetto

Per quanto riguarda i finish invece, probabilmente già possedete qualche rossetto opaco: questo trend non accenna ad arrestarsi, ma si rinnova in questa stagione con rossetti liquidi ultra-opachi dalle formulazioni innovative lanciati sul mercato dalle case cosmetiche più famose come da Guerlain, Huda Beauty, Hourglass e Make Up For Ever. C’è anche il grande ritorno dei finish metallici: le formule sono dense di pigmenti di colore infusi in basi liquide effetto inchiostro e particelle sferiche che catturano e riflettono la luce. Una volta sulle labbra, le nuance risultano ultra sature, talvolta quasi fluorescenti per la capacità di rifrazione ottica. Potete addirittura optare per dei topcoat a effetto metallizzato, che sublimano e trasformano istantaneamente il rossetto (provare per credere il Vice Special Effect di Urban Decay).

rossetto meta

Effetto metallizzato per ottenere labbra super brillanti

Che dire, amiche mie? Non abbiate timori! E nessuna regola, se non un piccolo suggerimento: le nuance più aranciate accendono di luce le pelli ambrate, mentre la famiglia dei rosa risulta più passepartout, sia sulla pelle abbronzata che su quella più chiara.

rossetto arancio copia

Rossetto aranciato, ideale per le pelli ambrate

rossetto rosa

Rossetto rosato, adatto a tutte

SOFIA CAROLA RETTA
Make Up Artist & Psicologa.
Classe 1981. Collabora con fotografi (tra i quali Oliviero Toscani),
noti brand della Moda, aziende di Design, Magazine, Cinema e Tv.

Instagram: https://www.instagram.com/sofia_e_carola/
Sito web: www.carolaretta.wixsite.com/artist

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *