CELEBRITA'

Julia torna Pretty Woman dopo 30 anni (ed è uguale ad allora)

di  | 
La Roberts ha indossato un outfit a pois per assistere a una partita di polo, esattamente come succedeva in una delle scene più famose del film che l'ha resa famosa. E sembra che per lei il tempo non sia passato

 

Vi ricordate quanto era bella Julia Roberts nel suo vestito a pois bianchi? Lo indossava in una delle scene più iconiche del film che l’ha resa famosa. Nel ruolo di Vivian, la Roberts intrpretava il personaggio della prostituta che faceva innamorare il miliardario Richard Gere. C’è bisogno di dirvi di che film stiamo parlando?

Embed from Getty Images

Se come noi avete amato e visto decine di volte Pretty Woman, non potete esservi sicuramente dimenticate la scena della partita di polo dove Vivian arrivava sfoggiando un outfit elegantissimo composto dal famoso vestito a pois (con tanto di cappello e guanti) creato per il film dalla stylist Mailyn Vance.

Embed from Getty Images

Ebbene, a distanza di 30 anni da quello che per noi signore rimane uno dei film cult, su cui continuare a sognare in un futuro migliore, ecco che Julia si ripresenta a una partita di polo… indossando un outfit a pois bianchi. Cambia il colore di fondo che in questo caso è nero e non marrone come nel film, ma per il resto l’impressione è che quei 30 anni non siano mai passati.

Embed from Getty Images

Bellissima e solare come allora, la cinquantunenne Julia Roberts esulta ed esprime lo stesso entusiasmo di Vivien alla partita di polo del 10° Veuve Clicquot Polo Classic nel Will Rogers State Historic Park a Pacific Palisades. Il suo outfit a pois, in questo caso è firmato Michael Kors Collection è completato da un paio di occhiali da sole big frame. Che si tratti di una semplice coincidenza non ci è dato sapere ma non sarebbe bello ritrovare Julia e Richard nei panni di Vivian ed Edward in un Pretty Woman revival per festeggiare il trentennale? A noi piacerebbe tanto!

Embed from Getty Images

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.