CELEBRITA'

Angelina è una sposa senza veli per cancellare il ricordo di Brad

di  | 
La Jolie appare nuda sotto un velo nuziale sulla copertina della rivista americana Harper's Bazaar e racconta in un'intervista a cuore aperto come è uscita dalla crisi provocata dalla fine del matrimonio con Pitt

Senza veli. Anzi con un velo solo, quello da sposa. Così si presenta Angelina Jolie  sulla copertina del numero di dicembre della rivista americana Harper’s Bazaar. Mettendosi a nudo, e non solo fisicamente, ma andando a pescare nel profondo della sua anima e riaprendo vecchie ferite mai del tutto guarite.

A cominciare da quella che le è rimasta addosso dopo la fine del suo matrimonio con  Brad Pitt. Anche se all’ex marito l’attrice non fa un riferimento preciso, c’è una frase nell’intervista che si può attribuire proprio alla cicatrice di una storia splendida finita male. Angelina parla infatti di quella “parte di noi libera, selvaggia, aperta e curiosa che viene spenta e silenziata dalla vita. Dal dolore. Dal male che ci fanno gli altri”, per poi rivelare che “il sangue finalmente sta tornando nel mio corpo“. Il riferimento più esplicito è invece in rapporto ai figli, naturali e adottati, frutto di quell’unione: “Loro sanno chi sono veramente e mi hanno dato la forza di ricominciare. Io vorrei tanto vivere all’estero con loro e lo farò non appena avranno 18 anni. Per il momento devo avere base dove il loro padre decide di vivere”.

Angelina-Jolie-Harpers-Bazaar

© Harper’s BazaarLa Jolie nell’intervista parla anche della sua vita da ragazza, quando frequentava la Beverly Hills High School. “Non ero esattamente la persona più popolare della scuola”, racconta. “Ero una punk. Mi piaceva indossare vestiti in pelle, in pvc, la rete. Questi erano i miei tre indumenti favoriti”. E questo anticonformismo da adolescente lo ha conservato, almeno in parte, anche nel ruolo di mamma. “Conoscere chi si è davvero è una questione molto importante per tutti noi. Soprattutto per un bambino.Credo che i bambini abbiano bisogno di poter dire ‘Ecco chi sono, ecco in cosa credo’. Non possiamo impedire che provino dolore, tristezza e perdita. Ma possiamo insegnare loro a vivere meglio affrontandoli».

Angelina-Jolie-Harpers-Bazaar 2

© Harper’s Bazaar

Angelina Jolie, infine, parla anche del dolore fisico, che per lei si riassume nella cicatrici, queste visibili, che porta sul corpo e che sono il segno delle operazioni per rimuovere i seni e le ovaie. Una scelta coraggiosa, fatta per diminuire le possibilità di contrarre i tumori che hanno ucciso molte donne della sua famiglia, ma anche molto discussa. Ma soprattutto la conferma che lei sa quello che vuole. A costo di dichiarare guerra al mondo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.