ATTUALITA'

Lady Coupon ti insegna a far la spesa senza spendere

di  | 
Samanta Novelli, una casalinga di Piombino, è diventata la massima esperta nello sfruttamento delle offerte promozionali dei supermercati. E seguire il suo esempio non è difficile, con risultati sorprendenti per l'economia domestica

Si chiama Samanta Novelli, è una casalinga di Piombino di 28 anni, mamma di due figli (Mattia di 6 anni e Alice di 4), ma è conosciuta come Lady Coupon, da quando è diventata la massima esperta italiana nel fare la spesa senza… spendere, utilizzando i vari coupon che aziende produttrici di prodotti alimentari e grandi catene di distribuzione mettono a disposizione della loro clientela. “Mi dedico alla loro raccolta da quasi tre anni. Da semplice curiosità, la mia si è trasformata in una bella passione, in grado di farmi risparmiare anche fino al 70%“. E la sua fama si è propagata così velocemente che Lady Coupon è stata chiamata come influencer per un video tutorial sul web lanciato un anno fa in occasione dell’uscita del film Un tirchio quasi perfetto, che celebrava appunto la capacità del protagonista di spendere il minimo indispensabile per fare la spesa. Nel video Samanta fornisce  a tutti qualche consiglio utile su come seguire il suo esempio e risparmiare sulla spesa, attività che svolge anche sul sito www.pazziperlaspesa.eu (interamente dedicato al risparmio) con cui collabora.
 E pensare che è nato tutto per caso, navigando su Internet: “Ho visto una pubblicità con un carrello ricolmo di prodotti scontati e mi sono chiesta: sarà davvero possibile spendere così poco ed ottenere tutto questo? Ecco, la passione è nata così”. Ma in pratica come bisogna agire? “Bisogna sfruttare i volantini con le varie offerte promozionali che si trovano nella cassetta della posta o  gli annunci che appaiono sul web. Provare, almeno una volta, non costa nulla. La fortuna è quella di trovare in offerta quei prodotti che davvero ti interessano o ti piacciono: a quel punto il risparmio diventa sostanziale. Se associ lo sconto con il buono e alla fine hai pure dei buoni spesa da poter associare al conto, risparmiare tantissimo allora è possibile”. Provare per credere.

 

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.