CELEBRITA'

Pippa si sposa e lancia la sfida a Kate

di  | 
Un anello di fidanzamento da oltre 200mila sterline e una cerimonia fantasmagorica: così il 20 maggio la minore delle Middleton vuole oscurare la sorella. Peccato che il futuro marito, James Matthews, non sia un erede al trono

 

Oltre 200mila sterline di anello di fidanzamento e finalmente una data: il 20 maggio, nel mese delle spose per eccellenza. Pippa Middleton, ovvero il lato B più famoso della storia dei matrimoni reali, convolerà a giuste nozze con James Matthews e i bene informati dicono che la coppia stia organizzando una fantasmagorica cerimonia, in grado di far impallidire il matrimonio di corte di Kate e William, rispettivamente sorella e cognato di Pippa. Perché anche se le nozze di Pippa avranno una dimensione più intima e non avranno l’imprimatur e il fasto reale di quelle della sorella, pare sia tutto pronto per un evento dalla forte copertura mediatica che renderà indimenticabile il matrimonio.


Non solo le nozze, ma anche il diamante ricevuto in dono dalla promessa sposa dal suo fidanzato milionario entrerà nella storia: a pianta ottagonale e in stile art déco, il prezioso gioiello è stato disegnato dallo stesso designer che creò gli orecchini indossati da Kate per il royal wedding.
Quello che si preannuncia dunque come il matrimonio dell’anno, si terrà nella St Mark’s Church di Englefield, una caratteristica chiesetta di campagna, ben diversa dall’ Abbazia di Westminster, sede del matrimonio reale e dove Pippa ebbe modo di farsi notare nelle vesti di damigella sexy vestita.
Il ricevimento avrà invece luogo nella vicina tenuta di 18 acri della famiglia Middleton e anche se ancora non è stato svelato il mistero dello stilista che disegnerà l’abito da sposa, (il compito è decisamente impegnativo perché dovrà superare quello indossato al matrimonio della sorella) è stato invece confermato che gli sposi passeranno la luna di miele all’Eden Rock di Saint Barth, l’esclusivo resort di proprietà dei genitori di lui che per l’occasione rimarrà chiuso al pubblico per 15 giorni, così da consentire agli sposi la massima riservatezza. Sul ruolo di Kate non è emersa nessuna indiscrezione, ma siamo pronti a scommettere che non farà nulla per attirare l’attenzione su di sé e non indosserà nessun vestito in grado di offuscare il fascino della sposa. Insomma, se sono rose fioriranno, intanto di sicuro fioriscono gli zeri delle cifre stimate per l’indimenticabile evento.

 

Salva

Salva

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.