FENICE E CONTENTA

Come classificare gli uomini in base all’orientamento sessuale

di  | 
Ecco la seconda punta del nostro glossario per catalogare i maschi (ma non solo) partendo da come si comportano nella vita intima: per esempio sapete la differenza tra un boreasexual e un dissociatsexual?

 

(Manuale di orientamento sessuale per cinquantenni parte 2)

Ho deciso di fare questo manuale veloce sugli orientamenti sessuali perché noi, ragazze di un altro secolo, che oggi corrisponde a un’altra era geologica visti i veloci cambiamenti che ci sono stati, abbiamo bisogno di un Upgrade, come si dice tra i contemporanei. Orientarsi in un mondo sempre più complicato che mette etichette, codici a barre a tutto, anche a quello che è più legato all’istinto come il sesso e l’amore, rischia di diventare un’impresa eroica se lo si volesse vivere in scioltezza. Fare l’amore, fare sesso, mi piace uno, mi piace un altro… sono frasi che non vanno più di moda. Ora ci si riconosce per ideogrammi, per concetti, per idee, per definizioni che rappresentiamo. Ma sarà un bene? Io più mi addentro in questo reticolo di parole, meno ne sono convinta. Mi pare sempre di più che infondo si stesse meglio quando si stava peggio. Quando, sebbene non fosse facile nemmeno allora, un amore era un amore con tutte le sue peculiarità e il sesso lo si faceva senza troppi fronzoli. Ma io non faccio testo, sono una all’antica, diciamo.
Come promesso nella precedente sessione, in questo secondo appuntamento affronteremo le lettere B – C e D. Scoprirete sempre più, come me, che alla fine davvero la perversione più grande è quella di chi ha inventato queste miriadi di definizioni, molte davvero superflue! Ma sono certa che un po’ di divertimento lo trarremo da questo elenco!
Vi propongo un giochino. Date anche voi una definizione alle tipologie di gente che avete conosciuto con una breve descrizione: secondo me ne verrebbero fuori delle belle.

guida orientamento sessuale gender

QUANDO IL SESSO SI FA CON L’ALFABETO!

Bellussexual – Una persona che apprezza la parte formale del corteggiamento romantico/sessuale, ma non vuole veramente una relazione sessuale.
Bah, allora che vuoi, caro? Prometti e non mantieni? Mi illudi e non metti in pratica? Cioè, già ti sto odiando anche solo dalla definizione! Pregasi passare oltre, grazie.
L’odioso tipo che ciurla nel manico.

Boreasexual – Una persona che ha un certo orientamento sessuale, ma con un’eccezione. Ad esempio un eterosessuale che però solo con una persona in particolare del suo sesso prova attrazione! Se sei l’unico che gli piace del tuo genere, la tua autostima diventa altissima. Oltre a non avere rivale alcuno! L’una tantum! Il Super Enalotto se lo vinci sei ricchissimo.

Burstsexual – Una persona che sperimenta improvvisi e rari episodi di attrazione sessuale senza cause particolari. Il carpe diem! Ustia, questo è come il flipper! E’ un attimo che te lo perdi. Lo devi beccare in quel momento poi non si sa quando la prossima onda di attrazione lo coglierà. Ansiogeno.

CaligosexualQualcuno che prova un’attrazione sessuale ma nella sua mente, quindi molto debole o vaga, quasi inesistente, come un vapore, o una nebbia. Molto vicino al tipo asessuato ma messo peggio! Uno fumoso, vaporoso, acqueo… Quello della Bassa Padana insomma!

Caedsexual/Kalossexual – Una persona che era abituata a provare attrazione sessuale, ma ora non più a causa di un trauma. Povero, questo fa tenerezza in fondo mica è colpa sua. Magari, senza andare sul pesante, ha in mente la visione dei suoi scoperti da piccolo mentre facevano cose… ed è rimasto scioccato. Il fulminato!

Cassexual – uno che sente che il suo orientamento sessuale non ha molto significato nella sua vita quotidiana.
Cioè? E’ talmente tanto che non tromba che alla fine si rende conto che forse è meglio buttarsi che ne so…sul cibo? Bah, questo è difficile da definire molto simile al asessuato, al boreasexual, bellussexual e altri mille. Il generico ma capisco che non aiuta. Il tipo 4 stagioni con risultato però sempre scarso!

ComsexualQualcuno che sperimenta l’attrazione sessuale.  Ideale per qualcuno che vuole dire di appartenere alla comunità LGBT +, ma non è sicuro di dove si trovino esattamente. È un modo più specifico per dire che non appartieni allo spettro asessuato.
Vuol dire che non provi attrazione sessuale per nessuno ma forse pensi di essere lesbica sennò ti perdi la definizione, quindi l’orientamento … Aiuto! Come lo chiamiamo questo ? Quello di Google Maps!?

Cupiosexual – Qualcuno che non ha attrazione sessuale ma desidera una relazione sessuale.
Eh… e quindi?  La vuoi o non la vuoi la relazione sessuale? Perché se non senti attrazione che la cerchi a fare una relazione sessuale? Bah… Il contraddittorio per non dire di peggio!

Demisessuale – Una persona che prova attrazione sessuale verso qualcuno solo dopo aver creato un forte legame emotivo con quella persona. L’attrazione sessuale non esiste prima che i/le due abbiano creato un legame emotivo.
Vabbè, questa è facile. In questo tipo ci potremmo riconoscere anche noi alla fine dai! L’ Antonello Vendittiano – E non c’è sesso senza amoreeeee.

 DissociatsexualUn termine per descrivere qualcuno che si dissocia su base regolare durante il sesso e / o attività simili al sesso, spesso lasciando l’individuo confuso con quale sta praticando sesso.
In termini pratici quello che pensa ai cazzi suoi mentre fa sesso con voi. Il  Distratto stronzo!

DreadsexualUn orientamento sessuale che fluttua dal non sentire attrazione al sentimento di attrazione. Quando si sente l’attrazione sessuale, è accompagnato da una forte sensazione di terrore o ansia. Il coniglio impanicato

guida orientamento sessuale gender 2

Vedete, è inevitabile che ci si perda. Forse quelle che di noi si ricorderanno un po’ di queste definizioni sono quelle che hanno passato l’esame di Diritto alla prima botta! Donne con un a memoria formidabile per frasi sconnesse e acronimi.
Fatemi sapere che ne pensate. Anche perché molte di noi, sono di fatto delle Milf e avere una relazione con un giovane ragazzo presuppone un costante aggiornamento, non lo credete?

LIBRO CONSIGLIATO:

L’amore è una repubblica

l amore e una repubblica

di Carol Shields
Edizioni Voland 2011 (Amazzoni)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.